23.2 C
LECCE
domenica, agosto 20, 2017

13/6 Fashion Holidays On The Road

12653586 - asphalt road in green meadow belarus golden sunset

Emozioni in Movimento 

Il viaggio Leuca – Sassari della Crew di Fashion Holidays 8 raccontato live sulla pagina Facebook di Fashion Holidays Italia

 

L’appuntamento è per Martedì 13 Giugno 2017
su @fashion.holidays.italia

 

 

IL FORMAT

Ditutto, in occasione dell’evento Nazionale “Fashion Holidays 8 Village” che realizzerà – in collaborazione con la White Fashion – al Villaggio Rasciada di Castelsardo (Ss) dal 14 al 21 giugno 2017, ha ideato e messo in campo un nuovo format:  “Fashion Holidays On The Road” che racconterà, in diretta e in differita, con foto e video, il viaggio della Crew di Fashion Holidays8 da Leuca a Sassari.

Emozioni, curiosità, paesaggi e tanto altro ancora sarà condiviso con gli utenti internet che vorranno seguire il viaggio della Crew sulla pagina Facebook ufficiale @fashion.holidays.italia

CURIOSITÀ

Nell’auto ufficiale di  “Fashion Holidays On The” Road sarà installata una videocamera che riprenderà la Crew durante l’intero viaggio e le cui immagini saranno inserite nel video racconto “Fashion Holidays On The Road – il Viaggio” che sarà prodotto al termine dell’evento.

– official sponsor –

– official carrier .

banner_mpm_v

 

– internet service –

alternatyva_b&c

 – media partners –

 – zoom –

SASSARI. 14-21/6 Fashion Holidays Village – Sardegna

SASSARI. 17/6. “Un giorno da Modella per Fashion Holidays Italia” sarà l’evento cool di Fashion Holidays 8 al Villaggio Rasciada Club di Castelsardo

Villaggio Rasciada Club: prenota la tua vacanza in Sardegna in occasione di Fashion Holidays 8

 

Parlano dell’evento

 

Fai.Informazione

http://fai.informazione.it/7CA1264B-D07B-46C8-843D-9410EF63EA73/Arriva-Fashion-Holidays-On-The-Road-Emozioni-in-Movimento

Notizie Nazionali

http://www.notizienazionali.net/notizie/costume-e-societa/15970/arriva-fashion-holidays-on-the-road—emozioni-in-movimento

EmusicBlog

http://www.emusicblog.it/2017/03/27/arriva-fashion-holidays-on-the-road-emozioni-in-movimento/

Le News

http://www.lenews.info/2017/03/arriva-fashion-holidays-the-road-emozioni-movimento/

Metropolino

http://www.metropolino.com/news/fashion-holidays-di1.php

Lombardia Press 

http://www.lombardiapress.it/lombardiapress/portale/index.php?com=13270

 

Sushi Disco & Reggaeton

http://sushidiscoreggaeton.com/post/158886931083/arriva-fashion-holidays-on-the-roadmore

Clubbing Italy

http://clubbingitaly.com/post/158886923188/arriva-fashion-holidays-on-the-road-more

Informazione.eu 

http://spettacoli.informazione.eu/notizie/4541_arriva-fashion-holidays-on-the-roademozioni-in-movimento

Infonotizie

http://www.infonotizie.com/articolo/14325:arriva_fashion_holidays_on_the_road_-_emozioni_in_movimento

AllaDiscoteca

http://alladiscoteca.over-blog.it/2017/03/arriva-fashion-holidays-on-the-road-emozioni-in-movimento.html

Fashion Clubbing

http://fashionlclubbing.blog.kataweb.it/2017/03/27/arriva-fashion-holidays-on-the-road-emozioni-in-movimento/

 

FESTIVAL NAZIONALE di VOCI NUOVE: dall’1 Settembre si apriranno le iscrizioni gratuite al concorso

 

Il Festival è dedicato agli artisti emergenti

 

BORGOMANERO (NOVARA) – Dall’ 1 settembre 2017 si apriranno ufficialmente le ISCRIZIONI GRATUITE per partecipare alla prossima edizione del “FESTIVAL NAZIONALE di VOCI NUOVE” concorso canoro aperto a cantanti, cantautori, interpreti e band musicali di tutta Italia ed Europa abbinato al concorso “UN VOLTO PER LA TV E LA PUBBLICITA’”, aperto a ragazze e ragazzi di età compresa tra I 17 ed I 34 anni, anch’essi residenti in Italia e nei paesi della Comunità Europea.

Per quanto concerne il “FESTIVAL NAZIONALE DI VOCI NUOVE bisogna inviare UN BRANO INEDITO corredato di 3 copie dattiloscritte del testo, 3 fotografie e una biografia.

Per il concorso “UN VOLTO PER LA TV & LA PUBBLICITA’” bisogna inviare una biografia, 3 fotografie (una primo piano,una figura intera,una a mezzo busto)

La direzione artistica è affidata a Mauro Marino

MAUROMARINO

Tutto il materiale va inviato via email a: info@foxproduction.it

Le selezioni avranno inizio nei prossimi mesi e si svolgeranno a Borgomanero (Novara) dinnanzi a una Commissione Artistica che selezionerà 10 finalisti per il festival e 10 finalisti (5 uomini e 5 donne) per il concorso di bellezza

La finale, in programma nel 2018, sarà trasmessa televisivamente in tutto il  Mondo attraverso il circuito televisivo Fox Production Television Italia

Per richieder il regolamento via email basta scrivere a: info@foxproduction.it specificando a quale dei due concorsi si desidera partecipare oppure telefonare al numero 3382991729 dal Lunedì al Venerdì dalle 11 alle 18 (sabato e festivi esclusi).

Media partner

logo-ditutto_145

logo_fox_mio_traspar

zoom

NOVARA. Torna nel 2018 il “Festival Nazionale di Voci Nuove” per artisti emergenti e con la conduzione di Mauro Marino e due persone sconosciute

GALATINA (LE). L’evento WINE & MUSIC è stato spostato per motivi tecnici a Sabato 26 Agosto

 

GALATINA. La direzione di Inondazioni informa che l’evento WINE & MUSIC, previsto per Domenica 20 Agosto è stato spostato per motivi tecnici a “Sabato 26 Agosto”. 

Inoltre informa che le prenotazioni effettuate per il 20 Agosto rimangono valide anche per la serata del 26 Agosto.

L’evento

L’enogastronomia locale e i giovani talenti del festival “Barocco Talent” saranno i protagonisti principali di “inonda Wine & Music” di Sabato 26 Agosto a partire dalle ore 21.00 presso i Giardini Baffa, in Corso  Maria D’Enghien, 103.

La degustazione del vino delle Cantine Fiorentino di Galatina sarà guidata dalla maestria dei sommelier Ventimiglia F. e Dell’Anna M., con un accompagnamento gastronomico curato ad hoc per esaltarne i sapori.

Ad allietare il tutto le talentuose voci dei ragazzi della scuola di canto di  Alessandra Simone e nel finale il dj set di Marco Marcianò.

Per info e prenotazioni 328-5814899 / 334-6596222

 

Media partner

logo-ditutto_145

 

 

L’Alta Moda Italiana sfila sull’acqua a “La Notte Veste Senise” VI edizione.

 

Il Mito delle Origini della Magna Grecia ispirano
“La Notte Veste Senise”

VI edizione – Senise (PZ) 22 agosto 2017 alle ore 20.30

 

 

SENISE (PZ). Martedì, 22 agosto 2017 alle ore 20.30 nell’ Arena Sinni – Grande Attrattore si svolgerà la VI edizione de“La Notte Veste Senise”. La Località si trova nel cuore della più estesa area protetta italiana, il Parco Nazionale del Pollino, nella valle del fiume Sinni.Nel suo territorio insiste il borgo antico, di origini normanne, si sviluppa ai piedi del castello medioevale ed è un inestricabile labirinto di viuzze, case antiche, e vicoli decorati da preziose e croccanti collane purpuree lasciate essiccare al sole sui balconi: i Peperoni “Cruschi”, prelibatezza lucana ormai nota in tutto il mondo e la diga diMonte Cutugno, invaso artificiale più grande d’Europa ed in una delle insenature di questo specchio d’acqua che sorge l’Arena Sinni, uno spazio scenico di 4000 metri quadri realizzato in legno e tufo con una platea affacciate sulle acque del lago che può ospitare fino a 2500 spettatori.

In questo luogo l’Arena Sinni,lontano da tutto, silenzioso e selvaggio, così carico di emozioni da diventare esso stesso parte della storia raccontata dagli attori, che fino al 9 settembre va in scena lo spettacolo “Magna Grecia. Il mito delle origini”la cui direzione artistica è affidata al celebre regista Emir Kusturica. Quello che si vede a Senise per il secondo anno è uno spettacolo che racconta in modo coinvolgente e con un linguaggio semplice una delle storie più importanti della Basilicata: quelle legata alle sue origini che affondano le radici nella cultura greca.

In questa atmosfera magica, tra tradizione e innovazione arricchita di prorompenti effetti speciali:danza,cinema, suoni, luci, giochi d’acqua, proiezioni su acqua  e LEDWallche andrà in scena la VI edizione de “La Notte veste Senise”manifestazione presentata dalla giornalistaFrancesca Rodolfo, dall’attore Alessio di Clemente e dal modello, attore Marco Vernile.

La manifestazione prodotta da Cool Events di Pasquale Guidi, ilqualeha ormai consolidato la sua fama di  organizzatore di grandi eventi  di alta moda, non ultime, quella svoltasi a Roma, nella splendida cornice di Piazza Navona oltre a vantare una esperienza ventennale per l’ideazione e organizzazione di Eventi ad Convention Aziendali e Politiche, Congressi, Meeting,vede il patrocinio del Comune di Senise, dell’APT BasilicataedelGAL “La Cittadella del Sapere”.

senise2

L’evento sarà seguito dalla rivista internazionale Book Moda, dal magazine on line UFashOn, dalla TV nazionale LA7, daTelenorba, da TV e organi di stampa locali (La Siritide.it e Radio Senise Centrale, BasilicataNotizie.net).

La passerella di plexiglass trasparente a filo d’acqua renderà possibile la magia di vedere le modelle attraversare il lago camminando sull’acqua, con lo sfondo lo spettacolo sulla Magna Grecia, che sfileranno gli abiti degli stilisti internazionali Gianni Calignano, Franco Ciambella, Giada Curti, Michele Miglionico, Koscanyo e della maison lucana Pansardi Sposa.

Ospiti della suggestiva manifestazione il noto cantautore Pierdavide Carone partecipe ad Amici di Maria De Filippi, il cantante di The Voice of ItalyTimothy Cavicchini, le performance delCirco Biancoinun connubio circense e danza, inoltre sarà presente Tommaso Filieri con i suoi stupendi abiti di composizioni floreali naturali di stile botticelliano.

senise1La scenografia è affidata a Mario Carlo Garrambone, la coreografia e regia a Matteo Giua, make up e hair styling sono a cura della Scuola Europea Accademia di Policoro e Matera, creata e gestita da Mirella D’Alessandro, le fotografie di Gigi Samueli.

Particolare attenzione sarà data  allo scopo sociale dell’evento: la campagna di sensibilizzazione sull’autismo che vede il coinvolgimento dell’ “ALAAssociazione Lucana Autismo”.

Sponsor Ufficiali: Azienda Campofiorito, Auxilium, Itaca Ristorazioni, Hotel Villa Del Lago e Centro Sud Infissi.

 

 

 

 

 

DISCO REVOLUTION: Sabato 19 Agosto ritorna la “Febbre del sabato sera” @ Suite Rich Riobo. Speciale Burlesque party: ospite la bellissima ILARIA CARAFA. DiTUTTO media partner ufficiale summer 2017.

 

Disco Revolution, la One Night per Adulti
rivelazione della scorsa stagione

 

 

Gallipoli. Sabato 12 Agosto Disco Revolution ritorna nella Suite Rich Riobo per un’originale serata dedicata alla musica ’70’80. Madrina di questo sabato sarà la bellissima ILARIA CARAFA, una vera PINUP regina del Salone Margherita di Roma

20431611_1959968237548741_5322249563181298732_n

 

Sabato 19 Agosto DISCO REVOLUTION è… Burlesque party!

In console i dj di Disco Revolution:
Savi Vincenti, Morris e Daniele Suez

disco_saturday_marzo_201734

20729353_1965053100373588_3336152283970565091_n

DiTUTTO e Radio System sono i Media Partner ufficiali di Disco Revolution Summer 2017 e lo affiancheranno per tutta la stagione.

 

Info e prenotazioni tavoli 3421116027

Disco Revolution ricrea l’atmosfera della disco di un tempo con la musica 70-80 e la sfera specchiata che padroneggia sulla pista da ballo.

Una one night dedicata ad un pubblico adulto con ingresso a partire dalle 23, ambiente raffinato, servizio champagneria live & Music.

 

Media Partner Ufficiali Disco Revolution Summer 2017  

 

 

Gerundium Fest, 17/8 – 16/09, Casirate D’Adda (BG): birre, cibo d’ogni tipo (tirolese, pizza, paninoteca…), musica dal vivo, area bimbi. 130.000 presenze nel 2016

 

Gerundium Fest

dal 17 agosto al 16 settembre 2017, dalle 19 alle 01, ingresso libero

Casirate d’Adda (BG), via dell’Industria

Prenotazioni, ogni giorno dalle 16 al 3403295082

oppure sul sito: www.gerundiumfest.it/prenota

5 minuti circa da Treviglio e dall’uscita A35 / BreBeMi Treviglio. 30 minuti circa da Bergamo; 30 minuti circa da Milano; 40 minuti circa da Brescia

Mappa Google: http://goo.gl/maps/kLxi
Coordinate GPS: N45.49150, E9.55260

La 19esima edizione di Gerundium Fest prende vita dal 17 agosto al 16 settembre 2017 a Casirate D’Adda (BG). Per 31 sere di fila, dalle 19 alle 01, il grande spazio di Via dell’Industria, situato a cinque minuti da Treviglio e dalla A35, diventa il luogo perfetto per chi tra metà e fine estate ha voglia di rilassarsi bevendo ottima birra, rilassandosi ed ascoltando ogni sera musica dal vivo. L’ingresso è sempre libero, le birre sono tante, tutte da gustare e le proposte gastronomiche pure. Ecco perché lo scorso anno, nel 2017 le presenze sono state oltre 130.000. Nata nel lontano 1999 ed organizzata dall’omonima associazione Gerundium Fest, la manifestazione è cresciuta nel tempo ed è diventata un appuntamento molto atteso da un pubblico molto variegato. Giovani che vogliono ascoltare musica, famiglie attratte dall’atmosfera tranquilla e dall’area giochi, tanti piatti diversi da accompagnare alle birre… Gerundium Fest offre una vera vacanza che dura una sera. Anzi, per chi lo desidera dura un mese intero.

Le novità del 2017: stessi prezzi e struttura rinnovata

Le novità dell’edizione 2017 riguardano soprattutto la struttura che è diventata ancora più accogliente e funzionale: bagni , teli e pavimenti sono stati rinnovati e nella zona all’aperto gli ospiti trovano un nuovo bar, così negli orari di maggior affluenza il servizio sarà ancora più celere. Sono state rinnovate anche due delle aree situate nei pressi dell’ingresso: i bambini trovano nuovi giochi e l’area speciale riservata agli amici a quattro zampe è stata ampliata. Anche i diversi menu dei ristoranti di Gerundium Fest sono stati aggiornati con nuovi piatti, mentre i prezzi delle birre restano gli stessi (boccale da un litro 10 euro, 5.50 boccale da mezzo litro).

Tante birre, cibo d’ogni tipo… e musica

A Gerundium Fest si bevono tante birre diverse, soprattutto italiane e si sceglie tra diversi tipi di ristorazione (piatti della tradizione tirolese, hamburger, pizze, ristorante con servizio al tavolo, self service, paninoteca, pasticceria etc). E poi c’è la musica: ogni sera prende vita un concerto diverso. Si passa dalle cover alle tribute band, per arrivare al pop, passando per la canzoni di Vasco interpretate dal suo più storico chitarrista, Maurizio Solieri.

I numeri e la struttura

Gerundium Fest prende vita in un’area recintata e pavimentata molto grande (11.000 mq) con ben 2500 posti a sedere. Nel 2015 le presenze sono state circa 120.000, nel 2016 130.000. Nella grande struttura non manca un’area bimbi ben attrezzata, appena rinnovata, uno spazio dedicato allo sport, un altro dedicato alla beneficenza, un’area cani… L’ingresso, come dicevamo, è sempre libero e l’atmosfera è tranquilla, ovvero perfetta per passare ore liete prima, dopo o durante le meritate ferie estive. Dai 29 giorni d’apertura del 2015, nel 2016 si è passati a 30, fino ai 31 del 2017.

Gerundium Fest è per tutti 

La manifestazione si svolge a Casirate D’Adda, in via dell’Industria, in una zona facilmente raggiungibile da tutta la Lombardia (30 minuti circa da Bergamo e Milano, 40 minuti da Brescia). Gerundium Fest mette a disposizione ben 2500 posti a sedere in diverse zone, all’aperto o al coperto. Il rapporto qualità / prezzo delle proposte della manifestazione è poi davvero invitante. Un boccale da un litro di birra costa 10 euro, 5.50 euro uno da mezzo litro (più una cauzione per il bicchiere in vetro, restituita alla riconsegna di quest’ultimo). Una pizza margherita costa 5 euro, un piatto di wurstel 6,50 euro, un primo piatto tirolese costa 6 – 7,50 euro, un secondo con contorno 12 euro. Gerundium Fest, infine, è proprio per tutti: chi ha problemi di celiachia, trova pizza cotta in un forno dedicato e birra senza glutine. Chi invece è astemio, può bere pure una piacevole birra analcolica.

Gerundium Fest: le birre… e i vini

http://www.gerundiumfest.it/birra

A Gerundium Fest si beve soprattutto ottima birra italiana Forst, marchio tirolese che rappresenta dal 1857 l’eccellenza in quest’ambito.  Si gusta prima di tutto Forst Fest Bier, la birra che Forst propone in esclusiva per  i grandi eventi. Ha un aroma puro, una delicata combinazione di aromi del malto e del luppolo. E’ una birra cruda in cisterna dalla gradazione contenuta (Alc. 4,8% Vol.) dal grande gusto.

Esclusivamente nello Stand Tirolese, invece sono servite Forst V.I.P. (Alc. 5,0 % Vol.), una birra bionda con un gusto particolarmente secco e di grande freschezza, con raffinate note di amaro; Forst Sixtus (Alc. 6,5 % Vol.), una birra rossa dal gusto vellutato con marcato sentore di malto, con note calde di caramello tostato e speziato e Forst Felsenkeller (Alc. 5,2 % Vol.), una torbida non pastorizzata né filtrata che presenta un sapore pieno e corposo, accompagnato da un morbido retrogusto. Sono poi disponibili Edelweisse, una weisse bionda ad alta fermentazione all’aroma fruttato (Alc. 5,5 % Vol.) e Weihenstephaner Hefe, una weisse chiara bavarese prodotta nell´omonimo monastero benedettino in Baviera fin dal lontanissimo 725.

E’ inoltre disponibili esclusivamente in bottiglia una birra senza glutine per celiaci (Alc. 5,2 % Vol.) Per vuole invece bere vino, tre ottime scelte, tutte trentine. Il bianco Gewurztraminer ed il rosso Lagrein della cantina Aldeno. Per chi preferisce le bollicine c’è invece Maximum Brut di Ferrari.

Che si mangia a Gerundium Fest?

http://www.gerundiumfest.it/cucina

Self-service, ristorante tirolese con prenotazione e servizio al tavolo, pizza, paninoteca, hamburger bretzel (il pane tipico dell’alto Adige e della Germania), pasticceria d’ogni tipo (…): Gerundium Fest offre la possibilità di vivere la serata in tanti modi diversi e rifocillarsi mangiando tanti cibi diversi, in luoghi diversi. La cucina è di ispirazione tirolese, per cui non mancano certo speck, wurstel e crauti, Goulasch, canederli, Spinat Spatzle (gnocchetti spinaci, panna, prosciutto), stinco al forno con patatine, torta Sacher (c’è anche quella ai lamponi), strudel (…). Chi lo desidera può comunque gustarsi ottimi hamburger oppure piatti della tradizione italiana (risotti, pasta, grigliate, piatti unici per bambini). Non manca la pizza, che qui è sempre cotta in forno a legna (anche per celiaci). Chi lo desidera, può prenotare sul sito (http://www.gerundiumfest.it/prenota) oppure telefonicamente (ogni giorno dalle 16 al 3403295082) e mangiare con servizio al tavolo al Ristorante Tirolese (dove si può gustare anche la pizza). Chi preferisce può invece optare per il pratico self service.

Gerundium Fest, la musica: tribute, cover e Maurizio Solieri, la chitarra di Vasco

http://www.gerundiumfest.it/spettacoli

Ben 31 concerti, con un programma che passa dal pop alle cover e tribute band: ogni sera, dalle 22 e 30 alle 00 e 30, a Gerundium Fest va in scena un concerto diverso. Qui sotto è disponibile l’elenco di tutte le band, sul sito della manifestazione c’è anche una breve biografia di ogni gruppo (http://www.gerundiumfest.it/spettacoli/presentazione-artisti) Si esibiscono molte delle migliori cover e tribute band del panorama nazionale. Chi vuol cantare e ballare al ritmo dei più grandi successi degli ultimi anni, in particolare quelli di Vasco, Ligabue, Fedez, J-Ax, Queen, AC/DC, Max Pezzali (…) qui trova di che divertirsi. Tra i tanti eccellenti musicisti, va segnalata poi la presenza di Maurizio Solieri. Il più storico chitarrista di Vasco Rossi, presente sul palco di Modena Park solo qualche tempo fa, è in concerto a Gerundium Fest, con i Blascover il 14 settembre. Anche in questo caso, come sempre, l’ingresso resta libero.

I concerti di Gerundium Fest, dal 17 agosto al 16 settembre ’17 a Casirate d’Adda (BG)

17/8 SuperUp (cover)

18/8 Super Guest (cover)

19/8 Tributo Italiano (cover)

20/8 Red Moon (cover)

21/8 Xverso Tribute Band (Tributo a Tiziano Ferro)

22/8 Oxxxa (cover)

23/8 Negramaro Tribute

24/8 Vipers Tributo ai Queen

25/8 Antani Project (cover)

26/8 Rufus Band (cover)

27/8 Domani Smetto (Tributo J-Ax) + Poop Holisti (tributo a Fedez)

28/8 Bandaliga (Tributo a Ligabue)

29/8 Blascover (Tributo a Vasco Rossi)

30/08 De Javu (cover band)

31/8 Max Pezzali Tribute

01/09 Divina (cover anni ’80)

2/9 Sunny Boy (cover pop rock)

3/9 MT Live (cover)

4/9 Black Bells (Tributo agli AC/DC)

5/9 Rad 1 (cover)

6/9 Guitar Mania (Tributo alle leggende della chitarra elettrica)

7/9 Jovanotte (Tributo a Lorenzo Jovanotti)

8/9 Gary Baldi Bros (cover)

10/9 Capitolo Zero (Tributo a Renato Zero)

11/9 Banda Liga (Tributo a Ligabue)

12/9 Max Pezzali Tribute

13/9 Ostetrika Gamberini (cover)

14/9 Blascover (tributo a Vasco Rossi) + Maurizio Solieri (chitarrista di Vasco)

15/9 Vinile 45 + Villa Jacob Sewit (cover)

16/9 SuperUp (cover)

EMULAZIONI DALLA RETE. Bambini sempre a rischio. Il caso di una bimba di 8 anni della Florida morta dopo aver tentato di ripetere un “gioco” visto su YouTube. Beve acqua bollente con una cannuccia e muore dopo mesi a causa di problemi respiratori.

 

Lo “Sportello dei Diritti”: genitori e affidatari prestino maggior attenzione all’utilizzo da parte di minori di smartphone, pc e tablet.

Internet ormai è diventata anche sinonimo di emulazione, di tentativi di ripetizione di esperienze di altri troppo spesso inutili, pericolose e finanche letali.

Ma quando ciò viene fatto da bambini che per loro natura sono “irresponsabili” gli episodi dannosi aumentano esponenzialmente. Uno degli ultimi casi eclatanti riguarda quello che è accaduto ad una bambina di otto anni originaria della Florida, lo stato meridionale degli USA. Il solito gioco per sfida le sarebbe stato fatale dopo un’agonia durata mesi.

La piccola sarebbe morta per le conseguenze delle ferite riportate dopo aver bevuto acqua bollente da una cannuccia.

Il fatto è avvenuto lo scorso marzo, ma la bimba è morta qualche giorno fa, dopo aver riportato gravissimi problemi respiratori.

Secondo quanto raccontato dalla madre, dopo aver visto un video su YouTube di qualcuno che beveva appunto acqua bollente con una cannuccia, la piccola aveva deciso di fare una scommessa con la cuginetta e di provare a fare la stessa cosa.

È finita in ospedale con gravi ustioni interne e i medici le hanno praticato una tracheotomia. La bambina non si è mai ripresa completamente, fino all’ultima crisi respiratoria che le è stata fatale. Insomma, l’ennesima tragedia determinata dalla rete, ma anche un nuovo fattaccio che ha visto come protagonista un bambino..

Questi eventi dovrebbero servire da monito a genitori e affidatari dei più piccoli, perché accadono quasi sempre per la distrazione di costoro che lasciano i bambini, anche in tenera età, alla mercè di smartphone, pc e tablet. Maggiore attenzione e una più severa e regolamentata gestione del loro utilizzo, potrebbero sicuramente evitarli.

Giovanni D’Agata
Presidente dello “Sportello dei Diritti”

 

 

IL DRAMMA DELLA SOLITUDINE FA PIÙ VITTIME DELL’OBESITÀ. A sostenerlo un rilevante studio americano, che ha dimostrato che l’isolamento sociale aumenta del 50% il rischio di morte prematura

La solitudine è uno dei mali della società moderna che non è solo causa di afflizione psichica ma, più in generale fa male alla salute.

È uno studio della Brigham Young University (BYU) di Provo (Utah), a confermare le gravi conseguenze sulla salute di solitudine e isolamento sociale, arrivando alla conclusione che sono killer maggiori dell’obesità.

La ricerca, presentata da Julianne Holt-Lunstad alla 125/ima convention annuale della American Psychological Society tenutasi a Washington, ha verificato che il rischio di morte prematura aumenta del 50% in condizioni di solitudine e isolamento sociale.

Secondo Holt-Lunstad si tratta di risultati rilevanti perché nel mondo occidentale vi è una ‘epidemia di solitudine’ che bisogna gestire con opportune misure da intraprendere a partire dall’infanzia, e naturalmente centrando l’attenzione sugli anziani.

Già in passato altri studi avevano mostrato una connessione tra solitudine (la sensazione soggettiva di essere disconnessi dalla società, di non avere affetti vicini), isolamento sociale (la condizione oggettiva di essere socialmente isolati) e cattiva salute, in particolare rischio di Alzheimer e minore sopravvivenza in caso di tumore al seno.

In questi lavori, invece, si è teso a cercare un nesso tra solitudine, isolamento e rischio di morte. Il primo studio ha coinvolto oltre 300.000 adulti che avevano precedentemente partecipato a un totale di 148 studi, mentre la seconda meta-analisi ha compreso 70 studi per un totale di oltre 3,4 milioni di adulti.

È emerso che l’isolamento sociale è associato a un rischio di morte prematura del 50% maggiore rispetto a chi è socialmente connesso. Inoltre, è emerso che il rischio di morte prematura associato a isolamento e solitudine è uguale se non maggiore al rischio associato a gravi problemi di salute come l’obesità.

Si tratta di risultati che dovrebbero far riflettere tutti, a partire dalle istituzioni perché la causa principale va ricercata in una società sempre più egoista e meno inclusiva, nella quale gli enti, a partire da quelli di prossimità sono sempre più lontani dalle istanze dei cittadini che inevitabilmente si isolano non trovando più risposte alle proprie esigenze.

Solo un’inversione di tendenza che riporti il cittadino all’interno della comunità potrà ridurre i fenomeni della solitudine e dell’isolamento sociale e quindi delle patologie connesse che in virtù dei dati emersi dallo studio americano, risultano avere dei costi sociali enormi.

Giovanni D’Agata
Presidente dello “Sportello dei Diritti”

 

 

App e utilità. WhatsApp verso i pagamenti, funzione Payments già in rete per inviare e ricevere denaro ai e dai propri contatti

Un’altra utilità si aggiunge a Whatsapp, la celebre applicazione di messaggistica istantanea che si arricchisce anche della possibilità d’inviare ai propri contatti anche denaro attraverso un sistema di pagamenti elettronici.

In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell’applicazione per Android sarebbe stato avvistato in rete il supporto a Payments, un sistema di pagamento sfruttabile dagli utenti.

Dovrebbe trattarsi di una modalità per trasferire denaro tramite UPI (Unified Payments Interface), da banca a banca: insomma, oltre ai messaggi gli utenti potranno inviare su WhatsApp anche denaro ai propri contatti.

Un servizio che l’app WeChat offre già in Cina. WhatsApp, quindi, seguirebbe la strada già presa per ora solo negli Stati Uniti da Facebook Messenger, altra app dell’universo di Mark Zuckerberg.

Indiscrezioni sui pagamenti via WhatsApp erano già emerse ad aprile scorso, grazie al sito indiano The Ken, poiché era sembrato che il lancio della funzione dovesse avvenire in via sperimentale proprio in quel Paese.

Secondo le rilevazioni qualche giorno fa, WhatsApp ha raggiunto il traguardo di un miliardo di utenti giornalieri, che salgono a 1,3 miliardi su base mensile. Nel febbraio 2016 la società, di proprietà di Facebook, aveva invece reso noto il raggiungimento del miliardo di utenti attivi mensilmente.

Ogni giorno, ha fatto sapere WhatsApp sul suo blog, gli utenti si scambiano 55 miliardi di messaggi.

Le foto condivise quotidianamente sono 4,5 miliardi; 1 miliardo i video. L’applicazione supporta al momento 60 lingue.

Ed ora  con questa nuova utility, manifesta l’intenzione di entrare ulteriormente nella vita quotidiana dei propri utenti.

Ci auguriamo, quindi, che i trasferimenti avvengano in tutta sicurezza e che sia completamente rispettata la privacy e i dati di chi ne usufruisce.

Giovanni D’Agata
Presidente dello “Sportello dei Diritti”

8^ edizione di Libri nel Borgo Antico dal 25 al 27 agosto 2017

Tre giorni frizzanti e frenetici in cui centinaia di autori faranno tappa nel centro storico di Bisceglie grazie a Libri nel Borgo Antico, la rassegna promossa dall’Associazione Borgo Antico, con un successo di pubblico consolidato nel tempo. Non solo autori, ma anche Book Crossing, eventi e laboratori.

 

 Sabato 26 agosto Piazza Duomo Bisceglie

GIUSEPPE SELVAGGI ne converserà con lo scrittore e giornalista Agostino Picicco e con l’editore Renato Brucoli

TEMPO PITTORE. Emozioni, spazio, infinito. (Ed. Insieme 2017)    Il tempo smorza le tinte forti e attiva una patina di mistero sulla tela pittorica. Non così nell’esistenza e nella scrittura di Giuseppe Selvaggi, pendolare con il cuore e con la mente fra la terra d’origine (la Puglia, Bisceglie) e quella d’adozione (la Lombardia, Milano). La maturità umana e la lettura esistenziale di cui è capace, favoriscono i toni della riflessione e la delicatezza del verso poetico che costella le pagine di questo libro; l’attaccamento alla vita e l’immersione negli eventi ripropongono le tinte accese e la robustezza del linguaggio in prosa che introduce le liriche. Ascolta il vento e veleggia nei sentimenti l’Autore, in moto perpetuo fra i balconi e i sottani, le nebbie e i cieli tersi, le partenze e gli arrivi, la contemplazione del paesaggio e le voci pressanti della metropoli. Estatico e materico, impalpabile e sanguigno, poeta e scrittore, pittore e scultore, cultore delle radici nella liquidità odierna.

AGOSTINO PICICCO ne converserà con lo scrittore Giuseppe Selvaggi

NON MOLLIAMO RAGAZZI! Dino Abbascià amico carissimo (Ed. Insieme) Queste pagine non vogliono essere la biografia di Dino Abbascià, anche se nei suoi aspetti essenziali vi è lumeggiata. Piuttosto desiderano offrire una testimonianza semplice ma qualificata sulla sua esistenza, muovendo dal legame di amicizia. Viene così tratteggiata la personalità di un uomo grande e meraviglioso, protagonista in tanti settori: dal mondo dell’emigrazione pugliese alla sua famiglia, all’attività d’impresa, al ver- sante sindacale, all’impegno per promuovere la categoria professionale di appartenenza. Taluni passi possono essere letti come appunti per la storia dell’associazionismo pugliese a Milano, altri attingono all’esuberanza e all’intelligenza di Dino Abbascià. Vi è anche la sua umanità: la generosità, la disponibilità, il tratto di simpatia, la cordialità… che permettono di percepire ancora oggi la sua presenza, accompagnata dall’invito ad assaporare la vita in pienezza e condurla con tenacia.

Tutte le informazioni sulla manifestazione sono consultabili sul sito http://www.librinelborgoantico.it/

Sempre nell’ambito della edizione 2017 segnaliamo la presentazione, sabato 25 in Piazza Duomo del libro PAPAVERI ROSSI, il soffio caldo del favonio di Giuseppe Messina (ore 20,30)  e del libro VOLTI. Per un giornalismo di prossimità di Renato Brucoli (ore 21,00)Tutte le informazioni sulla manifestazione sono consultabili sul sito http://www.librinelborgoantico.it/

Schermata-08-2457626-alle-15.02.37

Associazione Regionale Pugliesi Milano

Dopo la pausa estiva, tutti i sabato pomeriggio dalle 16,00 alle 19,30 ci incontriamo presso la nostra sede in Via Pietro Calvi,29 a Milano. Se non sei Socio, se non sei mai venuto a trovarci, non servono formalità particolari, troverai persone pronte ad accoglierti e a farti sentire da subito come a “casa”. Via Pietro Calvi è una traversa di Corso XXII Marzo (zona Piazza 5 Giornate). La nostra sede è a piano terra, due vetrine

 

 

FESTIVAL CONTRO 2017 | Dal 19 al 30 agosto torna il “Festival della canzone d’impegno” con Gabbani, Brunori sas, Antonello Venditti

Francesco Gabbani, I Nomadi, Antonello Venditti e Brunori SAS, fra i protagonisti della nuova edizione

Castagnole delle Lanze – ASTI.
19-30 Agosto
“Festival della Canzone d’Impegno”

Piazza San Bartolomeo a Castagnole delle Lanze

inizio spettacoli ore 21.30

 

Dodici giorni di spettacoli e concerti animeranno la nuova edizione del Festival Contro a Castagnola delle Lanze in Piemonte. Oltre al consueto appuntamento con le nocciole delle Langhe e il raduno nazionale del fans club di una delle band più longeve e apprezzate del panorama nazionale come quella de I Nomadi, quest’anno sono attesi Francesco Gabbani, trionfatore al Festival di Sanremo, Brunori SAS vincitore del Premio Tenco, Il cantautore romano Antonello Venditti e il cabarettista e monologhista Pucci.

SABATO 19 AGOSTO

GRIDO 

open act Ex – Xylema

Ingresso libero – Pseudonimo di Luca Paolo Aleotti è un rapper cantautore italiano, ex membro del gruppo musicale pop-rap Gemelli DiVersi. Fratello minore di J-Ax, collabora anche con gli Articolo 31. A marzo 2017 pubblica il nuovo album da solista “Segnali di fumo”.

.

DOMENICA 20 AGOSTO

PUCCI

serata di cabaret con lo spettacolo “recital”

Ingresso € 20 – cabarettista, monologhista nonché presentatore ed animatore delle notti milanesi, attento osservatore della quotidianità, ama dialogare e scontrarsi con il pubblico improvvisando situazioni grottesche

 

LUNEDì 21 AGOSTO 

TRELILU

musica e cabaret con lo spettacolo “Baciamoci i gomiti”

Ingresso libero – Quartetto comico-musicale piemontese portavoce del genere “new folk comico”. Melodie originali di vario genere popolare, testi esilaranti, spontaneità dei personaggi proposti, voglia di ridersi addosso: questi gli elementi che caratterizzano i Trelilu.

 

MARTEDì 22 AGOSTO 

ANTONELLO VENDITTI

in  concerto

Ingresso € 35/50 – Considerato uno fra i più popolari esponenti della Scuola Romana, il cantautore vanta 30 milioni di copie vendute per 48 album pubblicati. Fra i suoi successi più riusciti: “Notte prima degli esami”, “Roma capoccia” e “Alta marea”.

 

MERCOLEDì 23 AGOSTO

EXPLOSION

open act Dj Tonino

Ingresso libero – Due ore di spettacolo senza pause in cui le migliori Hit dance (e non solo) dagli anni 70 fino ad oggi sono impreziosite da acrobatiche coreografie, repentini cambi d’abito, una scintillante scenografia e soprattutto tanto tanto coinvolgimento.

 

GIOVEDì 24 AGOSTO 

STATUTO

open act Free Sound – Dj Kind

Ingresso libero – Il volto italiano italiano dello ska composto da oSKAr, Naska, Rudy Ruzza, Enrico Bontempi. Il loro coerente ma non per questo mai evoluto stile mod, con la loro immediatezza e sfrontatezza nei testi impegnati, spesso ironici o sarcastici conquistano anche il palco di Sanremo nel 1992.

 

VENERDì 25 AGOSTO 

FRANCESCO GABBANI

in concerto

Ingresso €20 – ha trionfato a Sanremo nella sezione Nuove Proposte nel 2016 e nei Big nel 2017. Con il suo “Occidentali’s Karma” si è confermato l’artista italiano con il videoclip più visto in un unico giorno e ha travolto l’Euro Vision Song Contest.

 

SABATO 26 AGOSTO

I NOMADI

open act Bassapadana Social Club

Ingresso € 20 – Sono il gruppo musicale pop rock italiano fondato nel 1963 dal tastierista Beppe Carletti e dal cantante Augusto Daolio. Hanno pubblicato fino al 2012 settantuno album tra dischi registrati in studio o dal vivo e raccolte varie. Sono uno dei più conosciuti – e longevi – complessi della musica leggera italiana.

Alle 18.30 inizierà il XXVI Raduno Estivo Nomadi Fans Club.

 

DOMENICA 27 AGOSTO

I CUGINI DI CAMPAGNA

in concerto

Ingresso libero –  Diciotto album pubblicati per l’amatissimo gruppo musicale pop fondato nel 1970, che ha da sempre conciliato la musica all’immagine e alla presenza scenica. Indimenticabile resta “Anima mia”, successo del 1973.

 

LUNEDì 28 AGOSTO

158° FIERA DELLA NOCCIOLA 

ORCHESTRA MARIANNA LANTERI

L’orchestra Marianna Lanteri debutta il 20 marzo 2011 al Palaliabel di Salsomaggiore Terme (PR) sede storica del concorso di Miss Italia. Otto musicisti di talento, versatili e pronti a dar vita, con la loro professionalità, a note e melodie che vi accompagneranno durante tutta la serata.

 

MARTEDì 29 AGOSTO

LOU DALFIN

open act Pitakass – Robi Arena Group

Ingresso libero –  Gruppo musicale piemontese nato nel 1982 che rivisita la musicale tradizionale occitana rielaborandola e contaminandola con la musica moderna e affiancando agli antichi trumenti acustici, quelli più noti della musica rock, jazz e reggae.

 

MERCOLEDì 30 AGOSTO

BRUNORI SAS 

open act Brenneke

Ingresso € 20 – classe 1977, origini cosentine, imprenditore mancato ma considerato uno dei migliori cantautori italiani del momento e vincitore della Targa Tenco come miglior disco e miglior canzone.

 

festival

È uscito il disco “IL GRANDE CAMPIONE”, tratto dal musical con Massimo Ranieri.

 

Nell’album anche Gianni Testa,
in autunno in tv con “The Coach”

 

Nuova uscita discografica, nel segno di Marcel Cerdan, per il cantante e produttore discografico Gianni Testa. A sedici anni dal primo tour nei teatri, il musical “Il grande campione” con Massimo Ranieri – nel ruolo del famoso pugile amato da Edith Piaf – torna ad entusiasmare fan e appassionanti.

È infatti appena uscito l’album contenente i brani del grande musical diretto dal regista Giuseppe Patroni Griffi con le musiche di Maurizio Fabrizio, autore di alcuni dei brani più belli della canzone italiana (come “Almeno tu nell’universo”, “I migliori anni della nostra vita”, “Strano il mio destino”), e i testi di Guido Morra.

Fra le voci protagoniste dell’album c’è appunto quella dell’artista calabrese Gianni Testa, nei panni dell’allenatore Steve, che interpreta il brano “Il grande campione”, che dà il nome al musical e all’album. Testa, già nel cast originale dello spettacolo, e attualmente impegnato con le riprese del talent show “The Coach” nelle vesti di giudice di supporto, si dice soddisfatto e appagato per questa nuova realizzazione, coronamento di un positivo e formativo sodalizio con Massimo Ranieri e il resto del cast e dell’organizzazione.

“Il grande campione” – TRAMA: Finito di registrare due anni fa, l’album “Il Grande campione” contiene i brani principali del musical che narra l’affascinante storia di Marcel Cerdan, pugile soprannominato il Bombardiere di Casablanca e amante della cantante francese Edith Piaf. Cerdan combatte tra i professionisti dal 1934 al 1949.

In questi anni vince sia il titolo mondiale dei pesi medi sia quello europeo dei welter. Era tanto feroce, brutale, determinato tra le corde, quanto educato, generoso, introverso, perfino timido fuori.

La storia d’amore del pugile ed Edith Piaf si intreccia con le loro avventure professionali. Quando Cerdan muore in un incidente aereo alle Azzorre la Francia è scossa da un’ondata di commozione: ha perso il suo eroe sportivo.

Il pugile lascia dietro di sé il profumo di una leggenda che non è ancora svanita e che è stata raccontata in molti libri e in un film di Claude Lelouch.

 

CAST ARTISTICO-TECNICO

Massimo Ranieri nel ruolo di Marcel Cerdan
Gianni Testa nel ruolo di Steve
Regia di Giuseppe Patroni Griffi
Coreografie di Mariano Brancaccio
Musiche di Maurizio Fabrizio
Testi Guido Morra

 

 

 

Naike Dj in tour tra Italia e Ibiza

Continua il tour estivo di Naike Dj, una delle dj girl più scatenate e richieste.

Dopo aver fatto ballare il Koala di Ragusa ed il Life di Bolzano, passando in poche ore da Sud a Nord, il 12 agosto è a Le Fratte di San Felice Circeo, in provincia di Latia, il 15 per Ferragosto fa scatenare il Pascià di Riccione, mentre il 17 agosto è al Banzay Beach di Gallipoli.

Il 22 ed il 25 agosto invece è a Ibiza per due party molto importanti (Touch Down e I am a RichBitch), mentre il 26 è all’Africana di Praiano, uno dei locali più scenografici della Costiera Amalfitana ovvero del mondo.

Naike Dj in tour

12/8 Le Fratte – San Felice Circeo

15/8 Pascià – Riccione

17/8 Banzay Beach Gallipoli

22/8 Touch Down – Eden Ibiza

25/8  I am a Richbitch Privilege Ibiza

26/8 Africana – Praiano (SA) Costiera Amalfitana

https://www.facebook.com/djNaike/

Info booking Naike Dj –  3885749514 – denys@levelupmilano.it

Eclettica dj e producer internazionale, Dj Naike è nata a Brescia. Ex modella italiana (con un mix di sangue russo nelle vene) è laureata in lingue straniere a Milano e parla correttamente inglese, tedesco, francese. Da tempo però è ormai dedita al 100% alla musica. Suona infatti in tutta Europa o quasi portando in console oltre al suo indiscusso fascino il suo sound internazionale nelle migliori discoteche italiane ed europee. Finalista a Miss Italia e testimonial di noti brands italiani di gioielli e abbigliamento, la sua carriera ha preso un’altra dimensione nel 2013,  dopo un’intera stagione estiva come dj resident al Cavalli Club / Café a St. Tropez, in Francia. Tra i suoi successi come producer, c’è “Wonna Move”,  traccia dalle sonorità house uscita sulla piattaforma Beatport con la label italiana Casa Rossa. “Hundred” invece è addirittura uscita su una compilation legata al celeberrimo Pacha di Ibiza.

 

 

Manuel Ribeca: dj tour in Italia, a settembre di nuovo a Ibiza

 

Il dj producer italiano Manuel Ribeca sta vivendo un’estate da protagonista anche in Italia. Dopo aver fatto ballare Ibiza, isola in cui tornerà a settembre con la sua musica e la sua energia, ad agosto 2017 si scatena in giro per l’Italia.

La collaborazione con Level Up Milano continua con successo ed il suo dj tour lo porta tra Costiera Amalfitana (fa ballare il party I am a RichBitch all’Africana di Praiano), Sicilia (Koala e Ola Beach), Riviera Romagnola (Pascià a Riccione), Sardegna, Umbria. Per tenere questo ritmo ci vuole il fisico… e senz’altro Manuel Ribeca ce l’ha, visto che oltre che dj producer è anche un personal trainer e dedica allo sport molto del suo tempo

La carriera di Manuel Ribeca ha cominciato a crescere nel 2012, dopo alcuni dj set alla WMC di Miami. Negli anni, col suo sound eclettico, ha fatto ballare spesso i club dell’Europa dell’Est (Romania – Slovacchia – Ungheria), quelli israeliani e pure il Wow e lo Sky Club in Svizzera.

In Italia spesso ha fatto ballare locali di riferimento come Twiga, Samsara, Miu, Sofia, Sombrero, Bazzano Beach, Davidia (…) e pure il Duel Beat di Napoli.

Come produttore ha pubblicato “Go” su NM Records, traccia che ha stazionato per un mese la prima posizione nel noto portale Traxsource.com.

Manuel Ribeca in console ha un’energia unica e spesso realizza bootleg e mashup che sono la sua più grande capacità e passione. I suoi party, molto amati dal pubblico femminile, sono perfetti per far mattina col sorriso sulle labbra.

https://www.facebook.com/manuel.ribeca/

Info booking: 3885749514 denys@levelupmilano.it

Manuel Ribeca ITALIAN TOUR AGOSTO 2017

-Martedi 8 agosto Africana Famous club (Praiano) – RichBitch

-Venerdì 11 agosto KoalaMaxi (Marina di Ragusa)

-Sabato 12 agosto Pappafico (Sampieri)

-Domenica 13 agosto KoalaMaxi (Marina di Ragusa)

-lunedì 14 agosto Ola Beach  (Marina di Ragusa)

-Martedi 15 agosto Africana Famous club (Praiano) – RichBitch

-giovedì 17 agosto Ola Beach (Marina di Ragusa)

-Martedi 22 agosto Pascià (Riccione)

-Sabato 26 agosto Maracaibo (Alghero)

-Domenica 27  agosto Tropical House (San Martino Perugia)

-Martedi 29 agosto Africana famous club (Praiano) – RichBitch

 

Manuel Ribeca TOUR IBIZA SETTEMBRE 2017

-Venerdì 08 settembre Richbitch @ Privilege

-Domenica 10 settembre Made in Ibiza al Hotel Pacha

-Venerdì 15 settembre Richbitch Privilege

-Domenica 17 settembre Made in Ibiza al Bora Bora

-Venerdì 22 settembre Richbitch Privilege

-Domenica 24 settembre Made in Ibiza al Bora Bora

-Venerdì 29 settembre Richbitch Privilege

-Domenica 1 ottobre Made in Ibiza al Bora Bora

 

 

Jay Santos: Venus Italian tour a metà agosto tra Adriatico, Penisola Sorrentina, Versilia e Sardegna

In appena 7 giorni Jay Santos, star del reggaeton, la musica latina più diffusa nel mondo in quest’estate 2017, fa cinque performance tra Adriatico, Penisola Sorrentina, Versilia e Sardegna.

Dopo aver interpretato “Caliente”, uno dei pochi veri successi internazionali in ambito urban music (oltre 100 milioni di visualizzazioni su YouTube), Jay Santos per l’estate 2017 ha lanciato “Venus”, canzone romantica e dolce che fa conoscere questo lato del reggaeton (https://youtu.be/UG1ozN1DkCk)… e continua a far scatenare il mondo, non certo solo l’Italia e l’Europa.

Limitandoci per ora solo alla prima, ecco il suo tour a metà agosto: 11 agosto Piscina La Vigna / Pineta Garden – Montecalvo in Foglia (PU); 12 agosto Cala Club – Massa Lubrense (NA); 14 agosto Baia Imperiale – Gabicce Mare (PU); 15 agosto Beach Club – Montignoso (MS); 17 agosto Budoni (SS), Piazza Giubileo. In pratica, si tratta di una settimana scatenata tra alcune delle località di mare più belle e frequentate d’Italia.

In effetti la musica di Jay Santos, soprattutto d’estate, è perfetta per chiudere in modo perfetto una giornata di vacanza.

Jay Santos: Venus Italian tour a metà agosto

11 agosto Piscina La Vigna / Pineta Garden – Montecalvo in Foglia (PU)

12 agosto Cala Club – Massa Lubrense (NA)

14 agosto Baia Imperiale – Gabicce Mare (PU)

15 agosto Beach Club – Montignoso (MS)

17 agosto Budoni (SS), Piazza Giubileo

Jay Santos è nato a Bogotà, Colombia, il 19 Aprile 1988. A 11 anni si è trasferito con la famiglia in Italia, a Roma, dove ha cominciato a costruire la sua carriera musicale,  studiando pianoforte, chitarra e batteria. Influenzato dalla musica italiana e dalle sue radici latine, Jay Santos ha creato con la sua musica un nuovo ritmo unico e originale. A 17 anni lascia l’Italia e questa volta si trasferisce a Madrid, Spagna, dove decide di rimanere. Qui inizia la sua carriera, scrivendo canzoni, suonando e registrando in un piccolo studio. Nel 2012 ha debuttato con “Noche de Estrellas” feat Josè De Rico e Henry Mendez, prodotto da Roster Music. La canzone è balzata subito in testa alle classifiche dei singoli più venduti in Spagna, ha vinto un disco d’oro, e ora conta più di 20 milioni di visualizzazioni su Youtube. Nel 2013 ha presentato “Caliente” il suo primo singolo da solista, prodotto da Blanco y Negro. In meno di un mese “Caliente” è diventato il video più visualizzato su Youtube in Spagna, #1 sui singoli più venduti in Spagna da iTunes e “Summer hit” in molti paesi tra cui Francia, Svizzera, Belgio, Spagna, Italia e Cile. Ad oggi la canzone conta oltre 100 milioni di visualizzazioni su Youtube in tutto il mondo. Nell’estate 2016 ha fatto ballare e cantare decine di top club con il suo reggaeton, tra cui l’immenso Privilege di Ibiza. Alla fine del 2013 ha fondato la sua etichetta discografica “Envimusic”. Da questo momento è diventato anche imprenditore, senza tuttavia lasciare la sua carriera musicale alle spalle. Jay Santos ha ottenuto un grande riconoscimento a livello internazionale, ha cominciato un tour con oltre 200 concerti in tutto il mondo, e ad oggi è considerato l’artista Dance/Latino #1 in Europa. Il 7 Aprile 2015 è uscito il suo nuovo singolo “Dale Morena”, diventata subito un’altra hit con un ritmo che si differenzia da tutte le alter canzoni di genere electro dance. Con questo singolo, l’artista ha provato ancora una volta a se stesso e ai suoi fan che il suo stile musicale, trasforma le canzoni in vere e proprie hit in pochi giorni. Il 24 Novembre 2015 è stato scelto come data per l’uscita di “Ya te olvidè”, il suo primo brano Reggaeton che ha fatto colpito tutti i suoi fan. Un’esplosione di ritmo combinato alle sonorità latine che farà ballare tutti in giro per il mondo! Questa canzone riporta indietro i suoni più classici e originali della musica Reggaeton, mixata con nuovi ritmi elettronici e trends della musica urban. A fine maggio 2016  “Tu y Yo” è stato presentata in versione acustica al Global Short film Festival Awards, uno degli eventi del Festival di Cannes. Il 24 giugno 2016 è la radio date del suo suo nuovo singolo, ovvero Jay Santos Ft. Fuego “Baila”, che esce su Sony Music. Per l’estate 2017 il suo singolo è “Venus”, uscita alla fine aprile.

 

MISS MOTORS 2017: Sabato 9 Settembre la Finale al Teatro Villa Peripato di Taranto. DITUTTO e FOX PRODUCTION TELEVISION ITALIA Media Partner ufficiali dell’evento.

 

La Finale Nazionale del Concorso di Bellezza “MISS MOTORS ITALY 2017” si svolgerà a Taranto presso il Teatro Villa Peripato l’8 e il 9 Settembre.

Durante l’evento sarà realizzato uno speciale reportage fotografico a cura di Vincenzo Dell’Atti, fotografo ufficiale di Fashion Holidays 8.

Per informazioni sull’evento: royalcom@libero.it

 

Miss Motors

iscriversi-a-facebook_100

Media partner

logo-ditutto_145

logo_fox_mio_traspar

 

Miss Motors è una brillante idea di Royal Events Srl e il suo CEO, il signor Bruno Dalto, fondatore e organizzatore del primo Miss Motors nel 2005 e Direttore nazionale delle molte concorso internazionale di bellezza in tutto il mondo.

Miss Motors International – con la sua 1 ° edizione che si e tenuta in Italia nel mese di ottobre 2010, è il primo concorso internazionale in cui il fascino, la bellezza, l’intelligenza, motori e sicurezza stradale tenuta insieme.

Miss Motors franchising nazionale con il marchio Miss Motors uno spettacolo che è unico e globale allo stesso tempo.

Eventi reali non potevano perdere questa occasione e ha lavorato molto duramente su questo progetto enorme grazie ad uno staff internazionale e professionale che sarà lieto di supportarvi in tutta questa avventura.

Uno dei la missione più importante di Miss Motors International è di identificare, sviluppare e promuovere una leadership internazionale nell’ambito giovani donne provenienti da tutto il mondo attraverso lo sviluppo concorrente intensivo. Questo concorso qualità vorrebbe aiutare nello professionale, lo sviluppo sociale, economico, culturale, spirituale e fisica dei suoi delegati.

Il corteo non vuole fornire a tutti i concorrenti, con la grande opportunità di crescere non solo professionalmente, ma anche socialmente ed emotivamente, mentre la costruzione di una base efficace per i concorsi futuri.

Inoltre, miss Motors offre un forum di alto profilo per le giovani donne da tanti paesi diversi per mostrare il loro talento mentre unendo un ambiente interculturale.

Ogni concorrente sarà ambasciatore guida sicura per il proprio Paese / Territorio così come il vincitore, di Miss Motors International, sarà a livello internazionale e riconosciuto a livello mondiale come ambasciatore della sicurezza stradale.

Lei diventerà anche modelli di ruolo per i bambini e le persone giovani nella comunità, che rappresenta non solo la bellezza di una ragazza , ma – più importante – i valori e le buone abitudini. Temi veramente importanti che reali Events è orgogliosa di sostenere.

Inoltre, attraverso questo evento internazionale, la nostra agenzia sostiene esclusivi e interessanti programmi, corsi e progetti per promuovere buone abitudini e guida sicura tra tutti i concorrenti. ” Katedromos ” , per esempio.

Miss Motors è anche un’opportunità per le giovani donne di ottenere un senso di fiducia in se stessi e la statura da competizione per un titolo prestigioso che continuerà a migliorare le loro lives. We sono abbastanza sicuro che Lei, caro Compagnia / Agenzia, condividere i nostri valori e la visione e questo è il motivo per cui ci sarebbe molto onorato di averti come nostro direttore Nazionale / Franchisee e agente per il tuo paese / territorio.

Un Direttore Nazionale può scegliere – secondo le direttive degli organizzatori – di rappresentare al nostro spettacolo non solo il Paese, ma anche dello Stato di una Confederazione, un’area autonoma (ad esempio una regione autonoma) e Regione storica, una grande isola.

 

INGRESSO DEI CAPITALI IN FARMACIA. Dottor Rosario Porzio: “Bisogna rivedere alcuni punti del concorso ordinario e dello straordinario”

 

Intervista sull’ingresso dei Capitali in Farmacia ad un farmacista esperto, il nostro consulente Dottor Rosario Porzio.

 

Come vede l’entrata dei ‘capitali’ in farmacia?

Sono sempre molto aperto alla modernità, ma qui non tutto è stato scritto in funzione di una modernizzazione del sistema. Mi piace l’idea che capitali freschi e spero ‘sani’ entrino nella farmacia italiana, purché non la trasformino ulteriormente in un mercatino.

Trovo svilente per la nostra ‘professione pura’,mettere al vertice della piramide del sistema il ‘capitale’, senza dare il  dovuto peso nella compagine societaria alla figura del farmacista. E’ pur vero che la ‘farmacia italiana’ è stata massacrata dai meri interessi economici; è implosa a causa di chi aveva cristallizzato il suo ‘credo’ prestando esclusivamente attenzione al denaro,e naturalmente parlo della maggioranza dei titolari.

Federfarma, Fofi?

Hanno fatto quel che potevano,ma non è servito a molto, evidentemente. Non giudico i nostri ‘vertici’, non li conosco,ma sono costretto a dire che tranne poche giuste voci significative, il coro è stato poco incisivo fino ad ora.

C’e’ qualche figura nota che apprezza ai vertici della ‘Farmacia Italiana’?

Mi piace il modo di essere di Luigi D’Ambrosio  Lettieri, oltre la politica, oltre la ‘farmacia italiana’. Lo seguo su facebook, mi sembra un uomo pieno di empatia oltre che di talento. Tra l’altro molto umile,mi ha anche chiamato una volta per sapere ‘come la pensavo’ in generale. Gli altri non li conosco e non giudico mai senza almeno un approccio.

Cosa bisogna rivedere ora?

Chiedo proprio a Luigi di risolvere con urgenza i punti deboli del concorso ordinario per titoli ed esami,partendo dal problema del punteggio relativo alla ruralità  che vedrebbe secondo una sentenza del Cds, la possibilità di superare i 35 punti massimi dei titoli di servizio,fino ad un iperbolico punteggio di 41,50.A svantaggio di tutti i collaboratori di farmacia in Italia.Sono sempre dalla parte delle farmacie rurali,soprattutto di quelle più piccole che meritano tutto il nostro sostegno,ma questa storia del punteggio per titoli oltre i 35 possibili non sta in piedi.

Chiedo di valutare con attenzione la riduzione da 10 a 3 anni dell’obbligo delle società vincitrici di concorso straordinario,cosa sicuramente giusta ma con alcuni punti deboli. Mi spiego, bisogna chiarire che chi ha vinto in associazione una farmacia con il concorso per soli titoli ne può avere una sola ,e non solo nelle regioni,come l’Emilia Romagna ed il Lazio,che hanno assegnato in co-titolarità.

Le parafarmacie?

Meritano una grande attenzione. Come i colleghi collaboratori di farmacia anche i farmacisti di parafarmacia hanno bisogno di aiuto.

DT