3 ricette gustose con la pasta frolla

adv      

La pasta frolla è una preparazione versatile che permette di realizzare tantissime ricette dolci. Infatti, con la pasta frolla si possono cucinare deliziose crostate da farcire in diversi modi: con creme o della frutta, ma non solo, può essere utilizzata anche per la realizzazione di fragranti biscotti o dolcetti ripieni.

La pasta frolla è uno degli impasti base della pasticceria e si prepara con pochi e semplici ingredienti: il risultato è un impasto morbido e friabile, davvero molto gustoso che può essere steso per creare delle torte e crostate o modellato come si preferisce per biscotti e dolci.

Inoltre, è possibile aggiungere anche il cacao o altri ingredienti all’impasto per dare un tocco in più alla pasta frolla.

adv

 

Pasta frolla, consigli utili

Se si desidera realizzare un impasto perfetto, si può seguire la ricetta della pasta frolla per dolci, ma è bene anche tenere a mente qualche utile consiglio. Ad esempio, tra gli ingredienti più importanti c’è il burro che deve dare la giusta consistenza all’impasto: ecco perché è necessario che sia freddo di frigorifero e che venga impastato velocemente per evitare che il calore delle mani possa scioglierlo.

Per stendere senza problemi la pasta frolla, basta posizionare il panetto tra due fogli di carta da forno e poi sarà possibile dare all’impasto la forma desiderata.

Quando si realizzano le crostate, è necessario effettuare dei buchi con i rebbi della forchetta sulla pasta frolla cruda prima di versare la farcia, mentre se si vuole cuocere solo la base, la cosiddetta cottura “in bianco”, bisogna porre dei fagioli secchi per evitare che la pasta frolla si gonfi.

Ricette con la pasta frolla

Ma quali sono le preparazioni più golose a base di pasta frolla? Di seguito verranno menzionate 3 di quelle più riprodotte nelle cucine da appassionati e non del mondo dolciario.

Biscotti con pasta frolla

I biscotti sono una delle preparazioni più semplici e veloci che si possono fare con la pasta frolla. Di questi è possibile preparare tantissime versioni sempre diverse: aggiungendo del cacao all’impasto, decorando i biscotti con il cioccolato fuso o con confettini colorati o aggiungendo del cocco in scaglie alla farina.

Dopo aver steso la pasta frolla aiutandosi con il mattarello, bisognerà ritagliare dei biscotti utilizzando delle formine e anche in questo caso si potrà lasciare spazio alla propria fantasia.

Strudel di mele con pasta frolla

Anche se nella ricetta originale lo strudel è realizzato con la pasta sfoglia, questa variante è una delle più gustose. La pasta frolla, infatti, conferisce una consistenza particolare soprattutto se si aggiunge lo yogurt intero alla preparazione dell’impasto. Arricchendo poi questo delizioso strudel di mele con gocce di cioccolato o nocciole tritateil risultato sarà ancora più invitante.

Crostata di pasta frolla con ricotta e mascarpone

Come già detto in precedenza, la pasta frolla è spesso utilizzata per preparare delle deliziose crostate. Questa versione con ricotta e mascarpone è adatta per soddisfare i palati più esigenti perché unisce la fragranza della frolla con la cremosità del ripieno. Per avere un risultato perfetto, meglio togliere il mascarpone dal frigo una mezz’ora prima di preparare la crostata e utilizzare uova a temperatura ambiente.

Infine si può utilizzare la pasta sfoglia anche per decorare la crostata con ricotta e mascarpone, tagliandola a striscioline sottile e posizionandola sopra il ripieno.

 

adv
adv