A tu per tu con STRANO. “Occhi” è il nuovo singolo del cantautore calabrese.

adv      

Il brano è già disponibile in tutti gli store digitali (etichetta SanLucaSound)

Videoclip: https://youtu.be/1hWGREOPqi8

Ciao Michele, partiamo da questo nuovo singolo “Occhi”. Di cosa parla e cosa rappresenta per te.

“Occhi” descrive l’incontro tra due anime, che si scoprono attraverso quello che, a mio parere, è l’unico modo possibile: “gli occhi”.. “solo attraverso gli occhi si vede l’anima di una persona” e Strano “scopre” che quest’anima è piena d’amore per lui..! Ciò fa sorgere anche in lui un grande amore che esprime attraverso gioia e felicità..! In sintesi “Occhi” è una dichiarazione d’amore.. anzi qualcosa di più.. una dichiarazione della nascita di una grande storia d’amore.. Ho scritto questo brano perché io personalmente quando mi innamoro è perché resto folgorato dagli occhi e da ciò che ci leggo dentro…

adv

Quanto conta la musica nella tua vita?

La musica è entrata a far parte della mia vita da quando ho memoria.. in primis perché ho avuto “dal cielo” il dono dell’orecchio assoluto che mi ha sempre regalato il fascino di riuscire a sentire le melodie con un orecchio molto attento che riecheggiava le note nel mio cuore e le trasformava in sensazioni, parole, immagini.. ma il principale motivo per il quale la musica ha un’enorme importanza nella mia vita è che fin da bambino mi sono subito reso conto che solo attraverso la musica io riuscivo ad esprimere le mie emozioni più intime… quelle che solo noi stessi possiamo percepire.. nel nostro mondo interiore..
Per cui per me la musica è il principale canale attraverso cui sfogare e raccontare la mia anima.. tramite melodie e parole che riescono a tirar fuori quelle emozioni intrappolate nel mio cuore… e che non so esprimere in altro modo…

Quando hai iniziato a comporre canzoni?

La mia prima canzone l’ho scritta a 10 anni al pianoforte, per sfogare una delusione d’amore nei confronti di una compagna di scuola. Nel corso degli anni ho continuato a scrivere e comporre canzoni, ogni volta che sentivo il bisogno di sfogare un’emozione. Entro a far parte del panorama musicale italiano il 14 febbraio 2022 con il mio primo singolo “Giocare Insieme a Te”, brano che mi ha e mi sta ancora regalando tante grandi soddisfazioni. E per tutto questo, ringrazio la SanLucaSound di Manuel Auteri e tutti i professionisti, di livello internazionale, che hanno collaborato alla realizzazione di entrambi i branie con i quali porteremo a termine entro l’anno il mio primo album: Renato Droghetti (mixing e coproduzione), Ivano Zanotti (batteria), Pierluigi Mingotti (basso), Marco Grasselli (chitarre).

Hai degli appuntamenti imminenti dove canterai il tuo ultimo singolo?
Il 13 maggio 2022, giorno del radio-date di “Occhi” sono stato contattato direttamente da Mario Greco, Executive Manager di E.D.M. International Production, che mi ha invitato a partecipare alla finale del Milano Sing Gala, che si terrà il 26 giugno prossimo, contest che vedrà come Presidente di Giuria Roberto Rossi, A/D Director COLUMBIA_SONY MUSIC .

Perché la scelta del nome “Strano”?

Strano era il soprannome di un bambino, mio coetaneo, che veniva a giocare nel mio quartiere. Io ero molto affascinato dal suo carattere in quanto era molto socievole, solare e buono… mi rivedevo molto in lui!! È il soprannome Strano mi ha da subito affascinato e rapito… E’ quindi “Strano” prima di essere il mio nome d’arte è il nome che ho dato al mio mondo interiore.. il mio compagno di vita.

Tre aggettivi per descriverti.

Determinato
Un pò Amaro e un pò Dolce
Sensibile

 

www.sanlucasound.itinfo@sanlucasound.it

Link social:

adv
adv