SunrisePop, intervista alla modella Maria Bove

adv      

“La cosa più importante per me è trasmettere
qualcosa di positivo alla gente”

 

Maria Bove in arte Mari J, è un artista a tutto tondo, e grazie al suo innato talento si differenzia nel campo dello show-biz perché oltre ad essere una modella affermata, spazia anche tra la musica e la recitazione. Apprezzata per anni all’estero vero la Bove si sta affermando ormai anche nel Bel Paese, soprattutto considerato che la procace modella proviene dal Sud Italia.

Grazie alle sue linee morbide e i suoi colori tipicamente mediterranei, la Bove è stata definita dagli addetti ai lavori come l’erede di Monica Bellucci, e a lei non dispiace affatto tanto da aver omaggiato la Diva con uno shooting ispirato a Malena, e dopo evocato dignitosamente la femminilità di Monica Bellucci, la Bove non risparmia le sue energie e si è fatta immortalare in scatti che la restituiscono senza tempo al suo pubblico, proprio come il servizio fotografico in questione che si rifà a La Dolce vita, il mitico capolavoro cinematografico  di Federico Fellini che non solo è stata una pellicola d’autore, ma ha rappresentato un’epoca di rivoluzione per l’immagine della bellezza per l’immaginario collettivo.

adv

E Maria Bove ne è diventata un’interprete contemporanea, una vera Diva 2.0 che fa della sua disarmante bellezza anche una chiave per continuare a rappresentare l’Italia all’estero.

 

Maria sei abbastanza seguita sui social. Qual è nome d’arte che utilizzi?

Il mio nome d’arte con il quale sono registrata sui social media e nella moda è Mari J.

Di che cosa ti occupi?

Attualmente sono una blogger e modella italiana originaria di un piccolo paese del sud Italia.

Da quando coltivi il sogno della moda?

Lo sognavo sin da bambina guardando in tv le grandi sfilate di alta moda. Già allora immaginavo di sfilare sulle grandi passerelle, e all’età di 16 anni ho iniziato la mia carriera sfilando per vari brand emergenti.

Ti sei anche distinta grazie a dei concorsi di bellezza?

All’età di 18 anni ho partecipato a diversi concorsi di bellezza, ma quello che mi ha fatta sognare fino alla fine portandomi in finale è stato Miss Mondo Italia . È stata un’esperienza molto bella che poi mi ha portata ad entrare anche nel mondo della tv dove ho lavorato come ballerina per qualche mese.

E poi cosa è successo?

Per diversi motivi ho dovuto interrompere la mia carriera da modella per un pò di anni facendo diversi lavori: dalla cameriera alla responsabile in una società immobiliare, ma il mio sogno era sempre la moda, lo spettacolo.

Hai mai ricevuto dei no?

Ne ho ricevuto tanti dalle agenzie di moda che mi trovavano un po’ più in carne delle altre modelle, ma non ho mai smesso di mollare e prendendo spunto dalla frase del film la ricerca della felicità ( “Se vuoi una cosa inseguila punto” ndr )  ho deciso di lasciare il mio lavoro nell’azienda per inseguire il mio sogno!

Qual è il tuo brand preferito?

Il mio brand preferito è Versace, come si può vedere spesso anche nel mio outfit, e mi piacerebbe  un giorno essere protagonista sulle sue passerelle.

C’è una parentesi della tua vita che ti riconduce a Tirana, in Albania…

Tirana è una città magnifica, la gente è molto gentile e cordiale e devo dire che c è anche un ottima cucina. Tirana è stata una delle mie mete di viaggio nel mio programma di travel model e devo dire che mi sono innamorata di questo posto sin da subito. Tornerò presto e chissà magari anche come protagonista televisiva.

Una donna così bella ha un fidanzato?

In questo momento  sono single , ma come tutte le donne sogno il mio “principe azzurro “…

Quali sono i tuoi hobby?

Ho molti hobby: i viaggi, adoro la musica il ballo e nel mio tempo libero mi dedico agli amici e famiglia divertendomi a preparare delle ottime cene per loro.

In questo momento su cosa sei concentrata?

Sono una sognatrice e anche molto determinata nelle mie scelte.  Non so ancora quale sarà il mio ruolo nel mondo dello spettacolo perché mi piace ogni giorno apprendere nuove cose;  in questo momento sto studiando canto e seguo un corso di recitazione perché anche il mondo del cinema mi affascina tanto.

Sono noti al grande pubblico dei social i tuoi servizi fotografici pubblicati su vari fonti web nei quali interpreti con eleganza e giusta misura i miti del cinema del passato. Come mai questa vena malinconica?

I miti del passato ormai non esistono più ma possono rivivere nel presente grazie alle interpretazioni che ognuno di noi da di essi. La cosa più importante per me è trasmettere qualcosa di positivo alla gente.

Quali sono i tuoi sogni?

Sogno di diventare una star e avere successo nel mio lavoro. Mi piace aiutare la gente nel mio piccolo, adoro i bambini e da un po’ di tempo sostengo un adozione a distanza di una bambina bellissima. Se mai un giorno ne avrò la possibilità sono sicura che aprirò un grande orfanotrofio per tutti i bambini che ne avranno bisogno.

Qual è la chiave della tua determinazione?

Amo ballare, cantare e divertirmi; credo sia il vero elisir di una lunga vita felice “

Flavio Iacones

ph. angelina fotoengel

adv
adv