Una travolgente Raffaella Fico è “Signora in rosso” in una divertente commedia teatrale. Debutto a Napoli al teatro Bracco.

ADV

NAPOLI – Ieri, 1 Febbraio, Ditutto era al Teatro Bracco, per recensire “Signora in Rosso” lo spettacolo di Claudio Insegno e Step Minotti. Una commedia veloce, semplice nella sua struttura ma assolutamente esilarante, ricca di equivoci divertenti. Tutto parte da un abito rosso molto sexy, che si alza e mostra lunghe e slanciate gambe che diventano l’ossessione di Teddy (un bravo Claudio Insegno), sposato con Didi (Eva Grimaldi).

Le gambe della “Signora in rosso” sono quelle della statuaria e bellissima Raffaella Fico, perfetta per il ruolo e decisamente più affascinante dell’originale (Kelly LeBrock nel film di Gene Wilder). Charlotte (Raffaella Fico) è l’antitesi della bruttina protagonista signora Millini (Caterina De Santis in una performance eccezionale).

ADV

ADV

Se la Fico è la super donna che tutti desiderano, la De Santis è l’opposto. Tutti i maschi sognano un’amante o una moglie come Charlotte mentre la per niente avvenente signora Millini deve lottare inutilmente per avere le attenzioni di un qualsiasi uomo.

Al cast d’eccezione (Caterina De Santis, Claudio Insegno, Eva Grimaldi e Raffaella Fico) si aggiungono attori già presenti nella compagnia stabile del Teatro Bracco quali: Enzo Varone, Valerio Largo, Federica De Riggi, Mattia Grillo e Marco Serra.

 

ADV

ADV

ADV