Bacopa Monnieri (Brahmi). Uso e benefici

adv      

La Bacopa Monnieri o Brahmi è una delle più importanti piante della medicina indiana ayurvedica usata soprattutto per la sua attività sulla mente (per esempio deficit della memoria e malattie mentali lievi).

La Bacopa Monnieri è usata in India da oltre tre millenni ed è nota  nota con il nome di Brahmi.

adv

Grazie ai suoi principi psicoattivi (bacosaponina, bacosidi, acido betullico e beta-sisterolo) la pianta agisce molto bene sulle proprietà cognitive oltre ad avere un’attività tonico-adattogena come il Ginseng Coreano, l’Eleutero cocco o il Ginkgo Biloba.

Il brahmi ha un effetto benefico sul sistema nervoso sia dei giovani (utilissimo quindi per gli studi) ma anche degli anziani, riuscendo in parte a compensare e a rallentare le malattie neurovegetative e potenziando la memoria a beve e medio termine .

Questo avviene soprattutto grazie ai bacosidi che migliorano le attività dei neuroni, proteggendoli e rigenerandoli in caso di danno.

La Bacopa M. inoltre agisce contro lo stress  e l’ ansia grazie alle già citate proprietà adattogene ed è un ansiolitico naturale (agisce sui recettori Gaba del cervello) ed un antidepressivo (promuove la conservazione della serotonina a livello del sistema nervoso centrale).

Ricca di polifenoli  e vitamina C la bacopa è anche un potente antiossidante contro l’invecchiamento da stress ossidativo e dai radicali liberi.

 

ph: fonte web

Importante: Questo rubrica non dà consigli medici, né suggerisce l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L’intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

adv
adv