Intervista esclusiva all’attore GENNARO LILLIO: «In questo momento sono tutto concentrato sul cinema. Voglio diventare l’italiano nel mondo! Arrogante? No! Un grande sognatore… ma io ho sempre realizzato ciòche sognavo»

adv      

 

di Patrizia Faiello

Gennaro Lillio, modello, attore e personal trainer è il personaggio, che attraverso questa intervista realizzata per DiTutto, andremo a conoscere meglio.

Gande appassionato di sport decide di diplomarsi come istruttore di fitness, specializzandosi in Educazione Alimentare. In seguito studia anche recitazione presso la scuola di teatro Dietro le quinte di Napoli.

adv

Gennaro Lillio all’età di 18 anni, vince  il concorso “Il più bello della Campania”. Successivamente ha fatto parte del cast, insieme a Barbara D’Urso di “Domenica Live”, della rubrica “Domenica Alive”, durante la quale era il  personal trainer dei vip al servizio di Platinette, Paolo Villaggio e Orietta Berti, che nel 2014 decisero di tentare di dimagrire davanti alle telecamere.

Nel 2016 Gennaro ha vinto il titolo di “Mister Italia Forever”. Ha partecipato alla XVI edizione del Reality show Grande Fratello e alla passata edizione di “Pechino Express”.

 

Cosa ti ha insegnato il mondo del fitness?

In generale il mondo dello sport mi ha insegnato grandissimi valori, come rispetto, lealtà, il sano agonismo e la sana competizione. Sin da piccolo sono sempre stato uno sportivo e posso dire che lo sport  salva la vita, ti permette di non frequentare posti e amicizie sbagliate.

Quali sono le sfide più complesse del tuo lavoro?

Costruirsi quotidianamente. Questo settore oggi è saturo ci sono moltissime persone che vogliono fare lo stesso lavoro, quindi si sgomita davvero tanto. La continua sfida è sfidarsi e superarsi ogni volta.

Il tuo rapporto con l’ambizione?

Spietata!!! Anche quando dormo sono ambizioso. Forse è stata la mia più grande qualità negli anni. Essere ambizioso e perseverante. Anzi forse tante volte sono stato ossessionato quasi dai miei sogni.

E quello con i social?

I social sono un grandissimo mezzo di comunicazione ed anche una grande fonte di pubbliche relazioni e di opportunità lavorative se usati nel modo giusto. Ovviamente bisogna saperli usare trasformandoli in un’arma a nostro favore.

Lo scorso anno hai partecipato al Reality “Pechino Express” che esperienza è stata?

Penso che sia il reality più bello che offra in questo momento la tv italiana. Un adventure game che ti mette a confronto con delle realtà lontanissime dalla tua, un vero e proprio viaggio fisico ed emotivo. Come tutti i viaggi quando rientri alla tua base ti cambia sempre in qualcosa. Se mi dovessero chiedere di rifarlo, preparerei la borsa domani e ripartirei subito!

Progetti futuri?

In cantiere ci sono tanti progetti, in questo momento sono tutto concentrato sul cinema. Voglio diventare l’italiano nel mondo! Arrogante? No! Un grande sognatore… ma io ho sempre realizzato ciò che sognavo.

 

adv