ZUZZURRO NON C’E’ PIU’

ADV

zuzurroIeri sera il 24 Ottobre, si è spento nell’Istituto dei Tumori di Milano, Andrea Brambilla, in arte Zuzzurro. Aveva solo 67 anni e da qualche mese stava combattendo con il “grande male”, quel male che purtroppo porta via ancora tante, troppe vite. Lui aveva combattuto strenuamente, con eleganza, classe, con grande dignità, non mostrando mai la sua sofferenza a nessuno, cercando di mantenere sempre un aplomb meraviglioso. Aveva affrontato le cure, aveva lottato con accanto la famiglia e gli amici, senza mai cercare l’attenzione del pubblico che Lui aveva amato così tanto e aveva anche fatto ridere, ma aveva rivelato solo a Settembre del suo male, forse per preparare chi lo aveva sempre seguito e amato, forse per ricordare che un giorno non ci sarebbe più stato, ma non ha mai voluto apparire debole, perchè lui un debole non era, era anzi colui che riusciva a sollevare il morale della gente, con le sue gag. Così si è spento, nel silenzio, e tra l’amore dei suoi cari e del suo amico “Gaspare”, uno degli ultimi e più grandi comici del panorama italiano, l’uomo che tutti noi cresciuti negli anni Ottanta, ci ricordiamo soprattutto per il “Ce l’ho io la Brioche”, il tormentone di una generazione. Mi ricordo il suo impermeabile, la sua barba e il suo sguardo dolce. Una vita passata tra Derby, Drive In, passando per il teatro, una vita bella e intensa, vissuta sempre a testa alta. Nino Formica e Andrea Brambilla si erano conosciuti quasi quarant’anni fa, e come ha scritto in una nota commuovente il suo amico leggendario: “Zuzzurro e Gaspare da questo momento non ci sono più. Punto.”  Addio grande comico, ma soprattutto grande Uomo, ti scriveranno in tanti, insegna agli angeli a sorridere, io ti auguro che ovunque tu sia possa di nuovo essere felice, sereno e stare bene, e che tu possa in qualche modo stare vicino alla tua famiglia e al tuo amico Nino, che hanno perso una grande parte di sé, perchè quando se ne vanno via le grandi persone portano con loro, sempre una parte di noi…

Francesca Barbato

ADV

ADV

 

 

 

 

ADV

ADV

ADV