“Galatina…come eravamo”, al via i preparativi per l’edizione 2024 della kermesse. Istituito il registro dei veicoli storici del Comune di Galatina”.

adv

adv

A breve la presentazione ufficiale della manifestazione
e la nuova squadra di “Galatina…come eravamo”

E’ partita ufficialmente Galatina… come eravamo 2024, la manifestazione del Cuore. Quest’anno vi aspettano grosse novità. Tutta la Città potrà partecipare alla manifestazione, tutti potranno esserne protagonisti. Storia, cultura, tradizione, divertimento e tante sorprese!

Come ogni anno la scenografia del Centro Storico di Galatina sarà impreziosita da veicoli storici degli anni 30/40/50. Da quest’anno anche degli anni ’20. I veicoli storici sono importantissimi per “Galatina…come eravamo”, pertanto da questa edizione, abbiamo deciso di premiare quelli che decideranno di parteciparvi. La partecipazione alla manifestazione però è subordinata all’iscrizione di detti veicoli al Registro Storico Comunale “Città di Galatina”. L’iscrizione al Registro è assolutamente GRATUITA.

adv

adv

adv

Detto Registro non è altro che una sorta di censimento che ha come obiettivi, la tenuta di un quadro aggiornato dei veicoli storici che si trovano sul territorio Cittadino e la promozione di forme di valorizzazione attraverso una ricognizione degli stessi. Per queste ragioni, il Sindaco Fabio Vergine e la Giunta Comunale, dimostrando grande sensibilità ed interesse al progetto proposto da “Galatina…come eravamo”, hanno previsto attraverso la DELIBERA DI GIUNTA N.257 del 04/10/2022, l’istituzione del “REGISTRO DEI VEICOLI STORICI DEL COMUNEDI GALATINA“.

Esso è dedicato a:

  1. “Veicoli storici” a propulsione meccanica, rientranti tra quelli classificati agli artt. 52, 53 e 54 (ciclomotori, motoveicoli e autoveicoli) del Nuovo Codice della Strada, di cessata produzione, costruiti e/o immatricolati da almeno 30anni, mantenuti in condizione generale storicamente corretta e non utilizzati come esclusivo mezzo di trasporto quotidiano;
  2. “Veicoli di futuro interesse storico a propulsione meccanica rientranti tra quelli classificati agli artt. 52,53 e 54 (ciclomotori, motoveicoli e autoveicoli) del Nuovo Codice della Strada, di cessata produzione, costruiti e/o immatricolati da almeno 20 anni, mantenuti in condizione generale storicamente corretta e non utilizzati come esclusivo mezzo di trasporto quotidiano, con un potenziale interesse storico

La classificazione di “veicolo di interesse storico e collezionistico” è subordinata all’iscrizione in uno dei Registri di cui all’art. 60, comma 4 del Nuovo Codice della Strada ossia ASI, ACI STORICO, STORICO LANCIA, ITALIANO FIAT, ITALIANO ALFA ROMEO, STORICOFMI;

  1. “Veicoli storici” a propulsione meccanica (ciclomotori, motoveicoli e autoveicoli) con elevato interesse storico e collezionistico, la cui circolazione può essere consentita soltanto in occasione di apposite manifestazioni o raduni autorizzati, limitatamente all’ambito della località e degli itinerari di svolgimento delle manifestazioni o raduni, non avendo essi, le caratteristiche tecnico-costruttive per circolare su strada. Questi ultimi saranno registrati esclusivamente al fine di censire i mezzi presenti sul territorio comunale. La loro registrazione non costituisce permessi particolari o deroghe di nessun genere alla loro condizione, ma vale esclusivamente come censimento e per la loro catalogazione nel Registro Comunale.

Detto Registro è tenuto presso il COMANDO di POLIZIA MUNICIPALE DI GALATINA. Il Responsabile della tenuta del Registro è il COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE o suo preposto incaricato.

Il Registro conterrà i seguenti dati:

Caratteristica (Veicolo storico/auto d’epoca); Tipologia, marca e modello del veicolo; Numero di targa del veicolo; Numero di telaio del veicolo; Anno di prima immatricolazione; Proprietario del veicolo; Dati d’iscrizione (se presente) in uno dei Registri di cui all’art.60, comma 4 del Nuovo Codice della Strada (per i veicoli di interesse storico e collezionistico).

Coloro che intendessero registrare i loro veicoli potranno contattare per supporto e informazioni il numero WhatsApp 331 679 3864 oppure inviare una email a galatina.comeeravamo@gmail.com.

Le adesioni raccolte saranno consegnate alla POLIZIA MUNICIPALE DI GALATINA, in seguito, previa compilazione dei moduli di registrazione, sarà consegnato il contrassegno di appartenenza al REGISTRO DEI VEICOLI STORICI DEL COMUNE DI GALATINA da apporre sul proprio veicolo storico.

I moduli in pdf potranno essere richiesti al numero o alla mail riportati in alto oppure potranno essere scaricati dalla cartella “FILE” del gruppo fb “Galatina…come eravamo”

L’iscrizione al REGISTRO è assolutamente GRATUITA.

 

adv

adv