Che cos’è il test Lambda in un veicolo?

ADV

La prova Lambda è la sonda utilizzata per misurare la quantità di ossigeno presente nei gas di scarico. Questo valore viene utilizzato per l’aggiornamento del pezzo di miscela di carburante, in particolare per il controllo della portata di aria e carburante. In virtù dell’estensione ideale, la maggior parte dei difetti del catalizzatore può essere trasformata in sostanze innocue. Esistono test Lambda che rispondono a salti di tensione. Oltre a valutare il contenuto di ossigeno nei gas di scarico, viene valutato anche il contenuto di ossigeno nell’aria circostante. Se il sensore di ossigeno è danneggiato, i valori di valutazione non sono corretti. Durante il controllo dei gas di scarico, questo sarà chiaro.

Come funziona La sonda Lambda in un’automobile.

La sonda lambda viene utilizzata per gestire la combinazione di carburante, La centralina risponde alle stime del sensore per decidere la quantità di carburante necessaria. Ciò implica che la combinazione di carburante oscillerà continuamente tra ricco e incline, permettendo al sistema di scarico di lavorare al massimo della produttività, regolando al contempo la miscela generale per limitare le emanazioni.

ADV

Supponiamo che la centralina non riceva stime dal sensore, ad esempio quando il motore è partito da poco o il sensore non funziona. Tutto sommato, la centralina utilizzerà una combinazione di carburante ricca, che aumenta l’utilizzo del carburante e i flussi in uscita. Se la sonda lambda o i cavi sono danneggiati o usurati, il veicolo circolerà continuamente in miscela ricca, aumentando il consumo di carburante e mettendo a rischio diversi componenti del sistema di controllo degli scarichi, come i sistemi di scarico.

Immagine di una sonda Lambda per tuttoautoricambi.it

Proprio quando è arrivata l’opportunità di modificare il test Lambda

Quando sarebbe opportuno sostituire la sonda lambda? La durata di vita di una sonda lambda è di circa 93.000 chilometri percorsi.Tuttavia, questo potrebbe essere più limitato a seconda dei vari elementi che possono danneggiarlo, per lo più a causa delle peculiarità del motore. Anche le fuoriuscite dallo scarico possono danneggiare il test.

Indicazioni sulla delusione di LAMBDA SENSOR

  • un elevato livello di specialisti nocivi presenti nei gas di scarico;
  •  un maggiore utilizzo di carburante;
  •  un’anomalia nella velocità di marcia;
  •  attività di slancio del temperamento;
  •  scatti distinguibili a motore caldo.

Il motore deve essere inizialmente avviato e riscaldato. Solo quando si raggiunge una temperatura di 300-400 °C è possibile determinare con precisione il livello di ossigeno persistente nei gas di scarico. Un oscilloscopio viene utilizzato per decidere la forma e la ricorrenza del segnale.

istruzioni per modificare il test Lambda

  • Utilizzare uno scanner di codici OBD per distinguere il sensore danneggiato.
  • Lasciare raffreddare il motore prima di tentare di eliminare un sensore.
  • Sollevare il veicolo nel caso in cui si voglia arrivare a un sensore sotto di esso.
  • Eliminazione del vecchio sensore
  • Individuare il sensore dell’ossigeno sotto il cofano o il veicolo
  • Staccare l’associazione elettrica con il sensore di ossigeno.
  • Spruzzare un olio infiltrante sul sensore per rilassarlo.
  • Svitate il sensore di ossigeno utilizzando una chiave di fissaggio.
  • Aggiungete al nuovo sensore una quantità limitata di nemico del sequestro.
  • Ruotare il sensore in senso orario per posizionarlo sulla linea di scarico.
  • Ricollegare il connettore elettrico al veicolo
  • Avviare il veicolo per verificare se il problema è stato risolto.

 

ADV