È online il video di “Avevamo Ragione” il brano in cui il cantautore sassarese GABRIELE MASALA duetta con Enrico Ruggeri che ne ha scritto il testo

ADV

GABRIELE MASALA Feat ENRICO RUGGERI

“Avevamo ragione”, una canzone nata su un testo inedito di Enrico Ruggeri che ha poi deciso di duettare con il cantautore sardo

Il brano è estratto dall’album omonimo “Avevamo ragione”

Poteri forti e presa di coscienza sono temi che tornano nella produzione testuale di Enrico Ruggeri. Ne sono un esempio brani come “Il primo livello” o “La banca” coi Decibel. La storia condanna e perdona, ma da qualche parte esiste una sala dei bottoni in cui si decidono le sorti del mondo, quasi sempre a discapito dei “poveri” o di chi ha meno possibilità. Così come insegna George Orwell, l’invito è a restare vigili osservando il mondo nella sua complessità.

Del video Masala racconta: «Sono uno spirito e, vagando per le campagne, ho scovato un casolare in vistosa decadenza, abitato da un altro spirito colto, irriverente e provocatorio che, come nelle migliori tradizioni letterarie, si manifesta attraverso uno specchio. Ci siamo fatti una gran bella chiacchierata…»

Il brano è estratto da “Avevamo ragione”, nuovo album di Gabriele Masala che raccoglie 8 brani i cui testi sono stati scritti e donati da Enrico Ruggeri. All’interno racconti di vita e di persone: dal borghese al trasformista, dal giovane attirato dai talent allo scettico, e così via.

ADV

Gabriele Masala, cantautore, autore e scrittore sassarese di 48 anni.

Ha all’attivo 9 album da solista, due romanzi gialli (un terzo uscirà a gennaio 2023) e oltre 200 canzoni pubblicate in 30 anni di attività. Nei suoi album ha avuto parecchie collaborazioni importati: Enrico Ruggeri, Luigi Schiavone, Piero Marras, Gino Marielli e tanti altri. Ha scritto decine di canzoni per altrettanti interpreti Sardi, tra cui spiccano brani vincitori di importanti concorsi nazionali, come Castrocaro, il Festival di Piombino, RockAmicizia ed altri. Da sempre molto attivo anche in attività concertistiche nell’Isola, ad oggi sono più di 600 le esibizioni tra concerti in piazza, teatri, auditorium e quant’altro.

Nasce come chitarrista autodidatta, ma è la voglia di mettersi in gioco come autore che da subito si manifesta e lo porta ad una prolifica produzione artistica.

ADV