Il Mago Heldin sul palco (e in Giuria) della quattordicesima edizione di Miss Blumare 2022 a bordo della MSC

Si è da poco conclusa la quattordicesima edizione di Miss Blumare che si è svolta a bordo di Msc Grandiosa, l’ammiraglia della flotta Msc Crociere, dal 19 al 26 Ottobre e ha visto uno straordinario successo dal punto di vista dell’alto gradimento dello spettacolo, della numerosa partecipazione di pubblico, ma soprattutto ha visto la proclamazione di Romina Corvino, la giovane Miss che rappresenta appieno canoni della bellezza mediterranea e di Miss Blumare, proveniente dalla Campania e ha lottato fino all’ultimo voto contro la veneta Ojoh Gioia Ewere che ha conquistato la piazza d’onore, a chiudere il podio la toscana Vittoria Diop.

Ben sette le votazioni imputate dal corpo dei giurati composto da 8 elementi per decretare la Miss tra le Miss.

Degna di nota la conduzione di Angela Melillo che ha saputo accompagnare  per mano magistralmente le 60 finaliste nel corso delle prove tecncihe e nella serata finale.

Sul palco si sono alternati numerosi ospiti, dal Mago Heldin a Marialaura De Vitis, che oltre a far parte della Giuria, hanno saputo intrattenere il pubblico con le loro perfomance, dall’illusionismo del Mago Heldin alle passerelle di Marialaura De Vitis, di grande rilievo l’esibizione canora della Soprano Francesca Magdalena Giorgi che ha emozionato il pubblico presente.

Marc, giovane talento canoro, ha saputo trascinare gli ospiti, presenti alla serata finale, con la sua canzone molto coinvolgente affiancato dal balletto delle Miss prescelte.

Si sono alternati sul palco gli amici della “Vetrina dei Talenti” di Daniele Morelli, regalando momenti musicali sensibilizzando il pubblico intervenuto.

Presente come ospite e giurata Sveva Melillo,  pluricampionessa mondiale di Muay Thai.

A chiudere il corpo dei giurati il Dott. Massofisioterapista Giorgio Piccioli Cappelli,  la direttrice di Modernews Alessandra Maria Bagini, il Direttore di Crociera Leonard, Monia Pozzati dell’Atelier Le Mariage e Annamaria Galliano titolare dell’Atelier Annamà.

Il nuovo team artistico composto da:  Laura Faiella, Alessia Basilico, Sara Ciotola e con il prezioso contributo di  Rocco Cagnè, sotto  la supervisione di Stefano Novello, è stato all’altezza del compito assegnato.

Nel corso della crociera si è potuto ammirare le sfilate di abiti da sposa di “Le Mariage”, le collezione di abiti da cerimonia di “Annama’” e i costumi, gli abiti mare e i completi da fitness di Te Quero Mucho, e i preziosi di Tika Gioielli.

Dopo l’enorme successo della quattordicesima edizione ci sarà molto da lavorare per la Direzione Nazionale, ha dichiarato il Patron Guido Maculan, per riuscire a superare l’edizione del 2022, la quindicesima edizione sarà ricca di contenuti e momenti emoziananti, la macchina organizzativa è già partita.

 

 

adv