A tu per tu con Dj Fala. Debutto discografico per Christian Falavigna

adv      

 

di A. Ferrari

Ciao Christian, intanto cosa rappresenta per te “Hold me Tighter”?

Ciao a tutti. Per me questa canzone rappresenta soprattutto la possibilità di avere una visibilità tale da farmi conoscere sotto questa nuova veste e credo che non ci sia miglior modo di farlo che sfruttare una passione che ho scoperto grazie ad un amico delle superiori. So che è non è facile farlo adesso anche perché il settore nel quale mi sono inserito ha vissuto uno dei periodi più difficili a causa del Covid anche se ultimamente si è un po’ ripreso: nonostante questa considerazione oggettiva non so ancora dove mi porterà (credo sia normale essendo all’inizio…) ma vorrei viverla in totale serenità e tranquillità pensando giorno dopo giorno senza particolari rimpianti dovesse andar male: questo significa non crearmi grosse aspettative ma neanche pensare che andrà male.

adv

Come nasce la collaborazione con Nicolo’ Fragile e soprattutto con Sofia?

Ho conosciuto Nicolò Fragile attraverso un contatto di lavoro avuto con mio padre. Sofia invece non l’ho ancora conosciuta. Al momento c’è stata la collaborazione professionale per il brano “Hold Me Tighter” attraverso suo padre anche se spero di incontrarla presto per poterla ringraziare personalmente.

Cosa si prova ad avere il primo brano in tutti gli store digitali?

È strano all’inizio e fa un po’ di effetto ma poi ci si abitua. È uscito il giorno del mio 21esimo compleanno quindi è stato uno dei più bei modi per festeggiare questa ricorrenza. Sono molto contento di aver intrapreso quest’esperienza; tutti i miei amici e le persone a me più vicine mi hanno fatto i complimenti quindi per adesso sta andando tutto bene. Vedremo cosa succederà nei prossimi mesi.

Ci saranno altri singoli?

In cantiere ci sono altre 5 canzoni e, insieme al primo brano, faranno parte del mio primo Ep.

Il tuo artista di riferimento?

Non ne ho uno in particolare ma diciamo che sul mio genere ci sono i più famosi della scena commerciale internazionale e italiana: David Guetta, Bob Sinclar, Avicii, Calvin Harris, la novità degli ultimi anni Purple Disco Machine e tanti altri mentre in Italia Gigi D’Agostino e Gabry Ponte sono i principali.

Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=sqOgx2PuJUM

 

Christian Falavigna, in arte DJ Fala, nasce il 22 novembre 2000 a Guastalla (RE). Da bambino si avvicina alla musica frequentando corsi di chitarra acustica ed elettrica nella scuola di musica del paese di residenza fino al 2014.

Nel 2012 si avvicina al mondo della street dance, frequentando corsi di danza hip hop e break dance, privilegiando però la prima disciplina. Si avvicina al mondo della musica dance nel 2016 grazie alla radiovisione di una nota radio nazionale. Dopo soli tre anni, grazie alle influenze di un suo amico, decide di intraprendere un’avventura nel mondo del djing, introducendovisi mentre porta avanti gli studi delle scuole superiori. Per approfondire le sue abilità in questo campo, nell’estate 2019 decide di iscriversi a corsi dj di una scuola di musica che porta avanti tutt’ora.

Le sue principali influenze sono David Guetta, Bob Sinclar, Avicii, Calvin Harris, Purple Disco Machine, Gigi D’Agostino. L’occasione di produrre la sua musica nasce da un’idea del padre che ha lo scopo di incoraggiare il figlio e farsi conoscere ed arriva a conoscere di uno dei più celebri hitmaker d’Italia che lo aiuta a mettere in campo tutte le sue abilità e ad esprimere tutto se stesso.

 

 

 

adv