“Time For Music”, intervista al deejay Deny Love

adv      

di Lele Procida

Nel nostro Zoom dedicato ai protagonisti di Time for Music, il nostro programma  dedicato al mondo del clubbling in onda su Mediterranea Tv, oggi incontriamo Deny Love, il dj  protagonista della puntata di Sabato 11 Dicembre.

Ciao Deny e benvenuto sulle pagine di Ditutto! Sei certamente un Dj e vocalist di grande esperienza. Raccontaci come ti sei avvicinato a questo fantastico mondo.          

Ciao a voi amici di Ditutto! Mi sono avvicinato a questo mondo poco più che giovanissimo all’età di 16 anni ed è diventato subito amore puro dopo che la mia “amica” musica (come la chiamo io) mi ha dato la forza per superare una triste vicenda familiare. Da lì è diventata la mia compagna di viaggio inseparabile che mi ha accompagnato sempre fino ad oggi in tutta la mia vita.

adv

La musica per chi fa questo mestiere rappresenta davvero il pane quotidiano. Quale genere musicale ti piace suonare nei tuoi dj set e dove trovi i brani che poi diventeranno delle vere e proprie hit.                                 

Io personalmente adoro suonare Techouse un po’ più melodica, house classic e deep. Ascolto e propongo  tutto ciò che è ricercato e poco commerciale con una battuta incalzante. È chiaro che poi per ogni situazione la situazione musicale può variare.  Per I brani non seguo un solo riferimento ma diversi, dalle radio a canali ufficiali come beatport etc.

Nel video che ti vede protagonista su Time for Music hai utilizzato diverse tecnologie di ripresa. Illustraci come hai realizzato il dj set in onda a Mediterranea tv.                                   

Non è stato affatto facile, ho utilizzato diverse telecamere di ultima generazione fisse e in movimento in simbiosi con 2 droni che hanno reso il coinvolgimento e la visione per l’utente ancora più suggestiva. Poi il tutto è stato montato ad hoc e devo dire che il risultato finale mi ha soddisfatto.

La professione del dj è in continua evoluzione. Come vedi lo sviluppo questa attività tra qualche anno?  

Sono convinto che al di là della tecnologia digitale che ha sicuramente aperto questo settore a tanti giovanissimi, inflazionandolo un po’ , la figura del dj è ben radicata in quanto chi fa questa professione non si limita a selezionare musica e basta ma trasmette alle persone le proprie emozioni in quel momento. Questo a mio avviso fa la differenza, quanto cuore e quanta passione si riesce a trasmettere durante un dj set.

Nelle tue serate oltre che con la musica interagisci col pubblico anche attraverso il microfono. Quanto conta per te la carica che dai al pubblico e che lo stesso ti restituisce?  

Io ho cominciato questo lavoro come Vocalist e poi successivamente dietro la consolle proprio perché amavo l’interazione con il pubblico che ancora oggi è vitale per me. Il coinvolgimento, la gente che sorride e che si diverte la trasformo in pura energia che restituisco alla pista. Impossibile per me concepire un dj set in modo asettico e diverso.

Per concludere questa chiacchierata i saluti di Deny Love agli amici di Ditutto!

E’ stata davvero una bella chiacchierata con voi, quindi un ringraziamento a te Lele e un saluto agli amici DiTutto! Complimenti per la bella iniziativa.

 

adv