Settembre inizia a farsi sentire? Abituati a riderci sopra!

adv      

Settembre è iniziato e con esso anche la stagione autunnale, stando quantomeno al calendario meteo. In molte zone dello stivale il cambiamento climatico si è già fatto notare: le temperature sono iniziate a scendere e qualche pioggia ha già bagnato le città del nord Italia. Con il nuovo mese ricominci a ogni cosa che fino ad ora era stata messa in pausa, lavoro in primis, scuola e ritmi più serrati a cui non eravamo più abituati a causa del periodo estivo appena trascorso. Ed è proprio con il rientro alle attività di tutti i giorni che, con buona probabilità, si farà vivo anche il nostro caro nemico numero uno: lo stress. Si sa, ogni nuova fase della vita è sempre più o meno consciamente considerata come una nuova opportunità per ripartire. I buoni propositi, i progetti, gli obiettivi, l’urgenza di riprendere in mano la propria vita spesse volte possono essere causa di una pressione notevole da sostenere, al di là di ogni cosa.

A tal proposito è sempre bene tenere a mente l’importanza della distrazione. Mantenere un atteggiamento il più rilassato possibile diventa quasi una necessità in situazioni di forte stress, per evitare di incorrere in fastidi più significativi anche per la nostra salute. D’altra parte, chi sostiene che lo stare bene si basi sulla felicità, forse non ha poi tutti i torti. La felicità è sicuramente fatta di sorrisi ed è per questo che gli scienziati di tutto il mondo sostengono quanto ridere possa avere un effetto benefico su di noi, aiutando la circolazione sanguigna, prevenendo malattie cardiovascolari e, dal punto di vista psicologico, contribuendo alla riduzione dell’ansia e degli stati depressivi.

Le distrazioni possono trovarsi certamente anche dentro le mura di casa propria. Un buon libro, un film, una serie tv da vedere o un gioco. Proprio in quest’ultimo caso ci sarebbe da sottolineare l’importanza del giocare, elemento imprescindibile per la vita dell’uomo. Le nuove tecnologie oggi mettono a disposizione un vasto mare di possibilità da sondare. Su portali come Casinos.it chiunque può a vere accesso ad un catalogo di siti di casinò legalmente autorizzati ad operare nel territorio italiano. Una buona opportunità per un momento di svago, oltre che per realizzare qualche vincita grazie ai bonus offerti dalle migliori case da gioco. In questo caso il gioco può essere sia fonte di distrazione e, allo stesso tempo, anche di soddisfazione dal profilo economico.

Distrarsi risulta quindi di fondamentale importanza. Alle volte può bastare poco: una piccola pausa durante il lavoro che apre una breve parentesi di socializzazione con i colleghi può essere già d’aiuto durante la nostra routine lavorativa. Più in generale si sente l’esigenza di non trascurarsi, abbassando eccessivamente il tempo dedicato a se stessi. Anche se spesso il fine settimana per un lavoratore vuol dire riposo, una passeggiata sarebbe sicuramente d’aiuto per “staccare la spina”.

adv

Instaurare pian piano una buona routine può essere la strada giusta per una vita senza stress e quindi più sana e ricca di soddisfazioni. Le abitudini prendono forma d’altra parte sulla base di azioni che vengono ripetute e spesso quelle positive possono essere indebolite o rotte non agendo a favore di esse o perpetuando con azioni negative. Un esempio? Come riportato su Ditutto, andare a letto tardi ogni sera può fare davvero male al nostro organismo.

Ma come creare una nuova abitudine? Esistono vari metodi da sperimentare, come quello del rinforzo ad intervalli sviluppato da Burrhus Skinner, padre della corrente psicologica nota come comportamentismo. Skinner sostiene che per rendere permanente una buona abitudine sarà necessario premiare non solo la singola azione quotidiana, ma anche l’intera sequenza di azioni positive, senza spezzare la catena. In tal caso, più saranno i giorni consecutivi in cui si riuscirà a rispettare la nuova abitudine, più importante dovrà essere il premio concesso.

In linea generale, prendere coscienza di ciò che può essere necessario per salvaguardare la propria salute può rivelarsi come la motivazione più importante a spingerci nel definire il nostro obiettivo. Quotidianamente, seguendo semplici azioni positive, possiamo modificare in maniera del tutto proficua il nostro stile di vita. Se si tratta di qualcosa che desideriamo, i primi passi da compiere possono diventare poi non così difficili da attuare. E allora niente scuse, chi non vorrebbe vivere una vita in salute?

adv