Francesco Manisi sul set con l’attrice Raffaella DiCaprio nel progetto “City Life”. I due artisti hanno già lavorato insieme in ” Furore 2″ su Canale 5.

adv      

 

Si parla di lui come della futura star della televisione italiana. Francesco Manisi,  bellissimo artista a tutto tondo, è sul set di “City Life” con la bellissima Raffaella DiCaprio.

Francesco è una persona complessa. Una persona che si mette sempre in discussione (nel vero senso della parola), molto propenso al dialogo e non risparmia mai di dire la propria opinione nonostante ciò potesse comportare l’andare contro corrente. Una personalità molto forte. Un ragazzo estremamente dedito a tutto ciò che fa, e cerca sempre di farlo nel migliore dei modi, non tralasciando nessun aspetto.

Il suo rapporto con lo spettacolo è fatto di odio e amore. Mentre da una parte ha una spiccata passione dell’arte in tutte le sue forme, dall’altra ha lo scontro con la realtà e con la diversa visione sociale.

adv

La sua ambizione è quella di far emergere il suo essere senza filtri e abbattere lo stereotipo del “bello che non balla” per questo ha sempre espresso la sua volontà di voler partecipare ad un reality.

Ha la nomea di essere arrogante, sia nell’aspetto che nel pensiero, solo conoscendolo realmente da vicino si può scoprire di lui che è una persona sensibile, umana e molto compassionevole. Per tanto, tutti quelli con cui entra a contattato pensano di lui sia una persona estremamente “di cuore”.

Nel suo privato Francesco è una persona molto tranquilla, ama fare attività fisica, ama il buon cibo, il buon vino, la lettura, il jazz, i sigari e ama la tranquillità “fuori dalla città”. Estremamente passionale, in tutti gli aspetti della sua vita, un “Don Giovanni” nella sua intimità.

Nella vita ha stretto forti contatti e ha avuto grandi esperienze con tanti grandi dello Spettacolo, nella Fiction, nel Cinema, in Tv e nel teatro. Lavorando con registi e artisti dal calibro Internazionale come Giuliano Paparini, Dulph Londreng, Giorgio Serafini  ecc..

Lavora in vari spot televisivi per poi arrivare a prendere parte come attore in fiction Mediaset come “IL BELLO DELLE DONNE….ALCUNI ANNI DOPO” e “FURORE 2”.

Quest’anno partecipa nella fiction “Storie di una famiglia per bene” e diventa protagonista del videoclip “Non aver pietà” dei Fuoritempo.

Lo ritroviamo tra i protagonisti del Videoclip ufficiale di Nino D’Angelo nel brano “SE TURNASSI A NASCERE”, diventa protagonista di uno spettacolo teatrale “Il Viaggio di Nabil” con la regia di Stefano Amatucci, lavora con Roberto D’Alessandro, Luca Amorosino ecc ecc..

Ma lui Non si definisce un attore, non si definisce un modello, ne un influencer… Lui è (a suo dire) un ESSERE UMANO. Il suo detto è “Non esistono cose buone o cose cattive, ma solo un uso buono o cattivo delle cose!”, ecco perché il suo forte intento e traguardo è il reality.

Francesco vuole aprirsi e aprire. Aprire il cuore, gli animi e le menti delle persone, cose che, un grande dialogatore come lui, con una grande sensibilità, sa fare con tanta tanta facilità.

Cosa ci si può aspettare da “un essere umano”..? ’infinito. Ci attendiamo e ci auguriamo un’infinità di “aperture” da parte di Francesco. Tanti spiragli che, vuoi o non vuoi… hai già aperto. In bocca al lupo e… incrociamo le dita!

Francesco Manisi ora su Amazon al fianco del grande Dolph Lundreng il famigerato Ivan Drago nel film The Tracker regia di Giorgio Serafini.

DT

 

 

adv