TIME FOR MUSIC Sabato 10 Aprile al music show guest deejay Pierpaolo Siano

adv      

Sabato 10 Aprile settimo appuntamento con TIME FOR MUSIC, il music show televisivo di DiTutto dedicato al mondo del Clubbing.

Il programma, prodotto dalla Wd Editore srls – andrà in onda alle 21.30 sull’emittente televisiva Mediterranea Tv e si potrà seguire sui canali del digitale terrestre 214 e 698 per la Puglia e 623 per la Basilicata, e in streaming su mediterraneatv.it e mediterraneatv698.com.

 

adv

Guest deejay di questa puntata Pierpaolo Siano. Lele Procida lo ha intervistato prima della sua performance musicale.

Pierpaolo ciao e benvenuto sulle pagine di DiTutto! Nel tuo dj set per Time for Music hai scelto una location particolarmente suggestiva. Vuoi parlarcene?  

Reputo fondamentale la location per le riprese di un video musicale, lo sfondo medioevale e la cornice paesaggistica possono fare la differenza. La torre angioina di epoca normanna rappresenta  una delle bellezze storiche di un caratteristico borgo (Summonte) alla pendici di Montevergine in provincia di Avellino.

Raccontaci la tua storia professionale, di come hai cominciato e come poi si sia evoluta fino a calcare le consolle dei club più importanti della Campania.

La mia storia inizia circa 11 anni fa quando dal pianoforte passo alla consolle , un passaggio molto diverso ma bello ed impegnativo, soprattutto ai tempi di oggi. Un amico mi ha sempre detto che la musica è infinita e allo stesso tempo non si finisce mai di imparare: questo è stato sempre il mio motto e non smetterò mai di ripeterlo. Dopo essermi affacciato in molti club campani , tra cui cito in particolare il Music on the Rocks di Positano, dove affiorano la maggior parte dei miei ricordi più belli ho avuto qualche esperienza fuori regione, esattamente a Milano.

È un periodo davvero particolare quello che stiamo vivendo. Dicci come trascorri le tue giornate e in che modo cerchi di tener sempre viva la tua passione.

Il Covid 19 ha stravolto tutti gli equilibri sociali e lavorativi di tutto il mondo, e in questo periodo trascorro il mio tempo ascoltando  musica cercando nel contempo di farmi venire nuove idee. Sulla base di questo ho iniziato a creare delle miniserie girando video nella location più particolari e spettacolari, esperienze che possano rappresentare il mio stato d’animo attraverso la musica house ed elettronica.

Quanto conta la musicalità della tua terra, la Campania, ti influenza nelle tue scelte artistiche?

Il mio pensiero musicale è sempre radicato sulla deep house ed elettronica ma senza tralasciare la storia campana della house music, che credo dagli anni ‘90 ad oggi si sia distinta sempre in Italia diventando patria di moltissimi djs house.

Esiste un posto in cui non hai ancora suonato e nel quale ti piacerebbe farlo?                                            

Sicuramente come tutti i miei colleghi mi vedrei bene a suonare in un club a Miami o Ibiza, ma credo ci sia tempo per crescere professionalmente e realizzare tutti i miei sogni!

Come sempre per concludere questa nostra interessante chiacchierata, i saluti di Pierpaolo Siano ai lettori di DiTutto.

Saluto i lettori di DiTutto, tutti i miei amici e tutte le persone che mi seguono ed in conclusione voglio anche ringraziare il mio amico videocreator Gaetano Renna. Sono sicuro che il futuro sarà più roseo per tutti. Vi abbraccio!

Questo programma è presentato da

adv