Sabato 27 Febbraio a “TIME FOR MUSIC” ospite il deejay SAVI VINCENTI

adv      

In onda alle 21.30 su Mediterranea Tv

Time For Music è un music show televisivo dedicato al mondo del Clubbing, ideato dalla divisione entertainment di DiTutto.

Prodotto dalla Wd Editore srls, il programma ospita in questa puntata lo show musicale del deejay salentino Savi Vincenti.

Time For Music si potrà seguire sui canali del digitale terrestre 214 698 per la PUGLIA 623 per la BASILICATA, e in tv streaming su mediterraneatv.it e mediterraneatv698.com.

 

adv

Questo programma è presentato da

Special partner

 

SAVI VINCENTI

di Lele Procida

È il primo dei dj protagonisti di Time for Music, in onda su Mediterranea Tv a partire da Sabato 27 Febbraio. Si chiama Savi Vincenti, notissimo dj salentino. Abbiamo fatto una veloce chiacchierata con lui per conoscerlo meglio.

Ciao Savi e benvenuto sulle pagine di DiTutto. Raccontaci come hai cominciato e quando hai capito che la musica da semplice passione poteva diventare una professione.

Quando avevo 13 anni degli amici più grandi del quartiere dove abitavo mi hanno portato ad un compleanno e li sono rimasto tutta la sera a guardare il dj che maneggiava piatti e vinili, ero come ipnotizzato… dopo quella sera ho sentito una sorte di vocazione, ovviamente la tecnica si è affinata col tempo, ma la passione è nata prestissimo. Poi ho cominciato con piccole feste tra amici fino a quando non è arrivata la prima grande occasione di suonare in una vera discoteca, ed è stata davvero un’emozione indimenticabile!

Il genere musicale che preferisci suonare e perché?

Le mie scelte musicali si fondano prevalentemente sul genere House perché comprende le basi della musica: anni 70 ed hip hop, ho seguito sempre con grande attenzione l’evoluzione di questo genere musicale e senza falsa modestia mi considero un vero cultore della House Music, le influenze e le contaminazioni con altri generi musicali lo rendono sempre particolarmente attuale!

Savi e la tecnologia: consolle, controller o meglio sempre gli storici giradischi Technics 1200?

Non amo molto la tecnologia, la uso solo per la ricerca musicale preferisco quando è possibile usare i giradischi anche se per comodità ormai anche nelle disco ci sono i lettori solo di usb. Il passaggio ai nuovi supporti è stato graduale ma obbligatorio, dettato soprattutto da una grande capacità di archiviazione e dalla comodità di non avere più pesantissime borse di dischi da trasportare in giro per locali, ma l’emozione di avere un disco in vinile tra le mani, posarlo sul piatto e suonarlo… beh, rimane impagabile!

Da 1 a 100 quanto ti mancano le serate e il rapporto diretto col pubblico?

Mi mancano tantissimo le serate in giro per locali. Noi dj ci nutriamo dell’emozioni provenienti dalla pista e dal pubblico, ovviamente è tutto contingente alla soluzione di questo problema che stiamo vivendo e che speriamo si possa risolvere presto, visto che il nostro settore è completamente bloccato.

Oltre che dj sei anche un producer, come ti sei avvicinato al mondo delle produzioni, e quali saranno i tuoi prossimi progetti musicali?

Ho cominciato qualche anno fa a muovere i primi passi in studio producendo i miei primi lavori in vinile. Ora sto lavorando al mio nuovo album Sale il mio progetto lounge chill out beach House previsto per l’estate 2021, che è arrivato al vol. 3 e mi sta dando davvero grandi soddisfazioni!

Un saluto agli amici di DiTutto.

Grazie Lele, un grande abbraccio al nostro editore Walter D’Errico e agli amici di DiTutto… e buon video-ascolto del mio dj set di Sabato 27 Febbraio su Mediterranea Tv!

zoom

“Time For Music” il music show di DiTutto in onda su Mediterranea Tv

adv