Spider-Man: Far From Home

ADV      

Spider-Man: Far From Home è un film di genere animazione, avventura, fantascienza del 2019, diretto da Jon Watts, con Tom Holland e Jake Gyllenhaal. Uscita al cinema il 10 luglio 2019. Durata 135 minuti. Distribuito da Sony Pictures Italia/Warner Bros. Pictures Italia.

Spider-Man: Far From Home, il film diretto da Jon Watts, è il sequel di Spider-Man: Homecoming!

“Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere” decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici NedMJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter (Tom Holland) di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.

Spider-Man: Far from Home è il ventitreesimo film del Marvel Cinematic Universe, e quello che conclude ufficialmente la cosiddetta Fase Tre dell’MCU, quella iniziata nel 2016 con Captain America: Civil War.

Cronologicamente, il film si svolge poco tempo dopo il termine degli eventi raccontati in Avengers: Endgame, e quindi dopo la morte di Tony Stark, mentore di Peter Parker, che qui si trova a Parigi in gita con la scuola e viene reclutato da Nick Fury per combattere, con Mysterio, contro gli Elementali.

ADV

Secondo il regista Jon Watts, confermato dietro la macchina da presa come il protagonista Tom Holland davanti, se nel precedente Spider-Man: Homecoming si raccontava di un Peter Parker che anelava all’età adulta e all’assunzione di responsabilità, qui si parla invece del rimpianto di una innocenza e di una giovinezza che stanno andando perdute.

Pur portando ancora il marchio della Sony/Columbia, i film di Spider-Man interpretati da Holland (il precedente Homecoming e questo Far From Home, oltre a un probabilissimo sequel che dovrebbe essere ambientato durante l’ultimo anno di liceo di Peter Parker) sono gli unici a far parte integrante dell’MCU.

La Sony aveva provato in passato ad accedervi con The Amazing Spider-Man e The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro, i poco fortunati film di Marc Webb interpretati da Andrew Garfield e Emma Stone che avevano tentato un riavvio della serie dell’Arrampicamuri in grande stile dopo i film di Sam Raimi con Tobey Maguire, e che hanno invece dovuto lasciare il passo a questi nuovi titoli realizzati in collaborazione con Marvel Studios.

Nel film, oltre a Holland e al regista Watts, tornano Jon Favreau in quelli di Happy Morgan, Zendaya in quelli di MJ, e Marisa Tomei interprete di una giovane e sensuale zia May.

Sempre nel cast, confermati anche Tony Revolori, Angourie Rice e Hemky Madera, così come Michael Gioacchino per quanto riguarda invece la colonna sonora.
New Entry nel mondo di Spider-Man e del Marvel Cinematic Universe tutto è invece Jake Gyllenhaal, che qui interpreta Misteryo, e che era andato vicino a diventare Peter Parker quando, ai tempi della riprese dello Spider-Man 2 di Raimi, Tobey Maguire era stato vittima di un incidente girando Seabiscuit che ne avevano messo in forse la possibilità di riprendere il ruolo.

Nicola Mauro Marino

Guarda qui il trailer

DATA USCITA: 10 luglio 2019

GENERE: Animazione, Avventura, Fantascienza

ANNO: 2019

REGIA: Jon Watts

ATTORI: Tom Holland, Jake Gyllenhaal, Zendaya, Cobie Smulders, Marisa Tomei, Samuel L. Jackson, Michael Keaton, Angourie Rice, Remy Hii, Martin Starr, Numan Acar,Tony Revolori, Jacob Batalon, Hemky Madera, J.B. Smoove

PAESE: USA

DURATA: 135 Min

DISTRIBUZIONE: Sony Pictures Italia/Warner Bros. Pictures Italia

SCENEGGIATURA: Chris McKenna, Erik Sommers

FOTOGRAFIA: Matthew J. Lloyd

MUSICHE: Michael Giacchino

PRODUZIONE: Sony Pictures Releasing, Columbia Pictures Corporation, Marvel Studios