Red Line (Petra Beat Records) fa ballare Amore, festival elettronico di Capodanno 2018 a Roma 

ADV      

 

Qualche ora fa il giovane Red Line ha pubblicato il suo primo album, “Upside Down” su Petra Beat Records, label italiana molto attenta a scovare nuovi talenti… e subito per questo artista arriva una notizia bomba: Il 31/12/17 Red Line è in console al  festival elettronico di Capodanno 2018 a Roma, a Cinecittà.

Sarà quindi tra gli artisti di un evento che tra i suoi protagonisti conta miti elettronici come Danny Tenaglia, Tony Humphries e Derrick May.

Dopo tanti singoli e diversi EP, l’italiana Petra Beat Records pubblica per la prima volta un intero album.

E’ un traguardo importante, per questa label specializzata in musica elettronica e pure per Red Line, il giovane artista che l’ha prodotto. “Upside Down” è un viaggio musicale che passando dalle 130 alle 132 battute al minuto fa muovere a tempo dando energia.

ADV

E non solo. A volte il ritmo si ferma e chi balla o semplicemente ascolta può ha la possibilità di godersi un sound davvero particolare… Red Line si chiama Pasquale Napolitano, è originario di Pomigliano D’arco (NA) dove è nato nel 1997.

E’ già piuttosto attivo anche con i suoi dj set. Tra gli altri ha diviso il mixer con Stefano Noferini, Dave Clarke, Deborah de Luca, Fatima Hajji e tanti altri dj di riferimento.

Red Line – Upside Down,  (Petra Beat Records) PBR014

https://www.beatport.com/release/upside-down/2159951

 

Petra Beat Records

 

Red Line

https://www.facebook.com/redlineofc/

 

ADV
SHARE

LEAVE A REPLY

capcha *