Record di partecipazione per il Premio Poetico Nazionale dedicato a L. Ron Hubbard: +12%

La Cerimonia di Premiazione dello scorso anno
ADV      

MILANO. Gli Amici di L. Ron Hubbard festeggiano un altro record di partecipazione con 467 opere inedite provenienti da tutta Italia, più 12% rispetto alla terza edizione.

Le opere passano ora alla giuria coordinata dalla scrittrice Donatella Rampado e presieduta dalla poetessa Maria Giovanna Bonaiuti, coadiuvata tra gli altri dai pluripremiati giurati Rodolfo Vettorello e Sara Rodolao, rispettivamente vincitore nel 2016 e madrina della IV edizione.

Il premio degli Amici di Ron si distingue dalle altre iniziative presenti sul territorio nazionale per essere completamente gratuito e per essere particolarmente apprezzato da tutte le categorie sociali che vi partecipano. Le sezioni sono parimenti esclusive e conciliano la tradizione letteraria italiana con le nuove tecnologie comunicative: poesia inedita, monologo teatrale e videopoesia, cioè montaggi audio-video di una poesia.

“E’ un trionfo della Poesia – afferma Renato Ongania, dal 2008 direttore della fondazione degli Amici di L. Ron Hubbard e presidente del Premio dedicato allo scrittore statunitense – E anche un trionfo della tecnologia al servizio dell’uomo perché è avvenuto tutto tramite Internet, tante piante risparmiate!

Un grazie di cuore a tutti i partecipanti. Il premio – continua Ongania – Vuole essere un appuntamento per dare voce ai poeti. Gli spazi per gli artisti sono troppo spesso inaccessibili e le occasioni per comunicare il proprio punto di vista sono confinate al mondo virtuale di Facebook, con il nostro impegno e quello dei volontari e amici, cerchiamo di creare un Parnaso italiano”.

ADV

“Da un artista ci si aspetta che dia inizio a qualcosa – ha scritto L. Ron Hubbard – L’artista instilla in una cultura lo spirito della vita.”

La cerimonia di premiazione, fanno sapere gli Amici di Ron, si terrà in aprile presso la prestigiosa ed elegante sede di Palazzo Visconti a Milano, a pochi passi dal Duomo. Per informazioni: www.premiodipoesia.it