Panzerotti Mozzarella e Pomodoro

ADV      

“Ricette Tutto Intorno”
a cura dell’Osteria del Vergante

Quinta Stagione

RICETTA N. 6 del 14 Febbraio 2019

Ben ritrovati a tutti. In questo numero l’Osteria del vergante vi presenta: “Panzerotti Mozzarella e Pomodoro”.

Oggi abbiamo deciso di proporvi una ricetta veramente sfiziosa e relativamente semplice, di quelle ideali per stupire positivamente i propri ospiti desiderosi di addentare qualcosa di strepitoso, che sia anche relativamente fresco, soprattutto durante la bella stagione.

Con i panzerotti pomodoro e mozzarella, dei fagottini di pasta lievitata resi ancor più gustosi da un cuore filante di pomodoro e mozzarella, riuscirete a centrare il vostro obiettivo: servire un classico della cucina partenopea, avendo anche la possibilità di personalizzarli in base ai gusti degli ospiti.

ADV

Un classico! Nella tradizione napoletana i panzerotti, ripieni di pomodoro, prosciutto, mozzarella o ricotta, sono fritti ma diventano altrettanto soffici e irresistibili se cotti in forno. Ricordate di sigillare bene i bordi con i rebbi di una forchetta per evitare che tutto il ripieno fuoriesca in cottura!

Ingredienti

  • Farina “00” 500 GRAMMI
  • Lievito Di Birra13 GRAMMI
  • Sale
  • AcquaTIEPIDA
  • Pomodori Pelati 500 GRAMMIPELATI
  • Mozzarella 300 GRAMMI
  • Aglio 1 SPICCHIO
  • Olio Extra Vergine Di Oliva

Indicazioni per la preparazione

  • 90 minuti di preparazione
  • 30 minuti di cottura
  • 6 persone

Preparate la pasta impastando la farina con il lievito sciolto in poca acqua tiepida.

Aggiungete mezzo cucchiaio di sale e tanta acqua quanta ne serve a rendere l’impasto morbido ma lavorabile.

Lasciate lievitare il panetto in una ciotola infarinata fino al raddoppio di volume e nel frattempo preparate il sugo di pomodoro.

Fate soffriggere l’aglio in due cucchiai di olio, lasciatelo sfrigolare qualche minuto e unite i pomodori pelati. Salate, fate cuocere per 15 minuti e mettete da parte.

Dividete la pasta in 6 parti uguali, date a ognuna una forma circolare e posizionate su una metà un cucchiaio di sugo e una manciata di mozzarella a dadini.

Richiudete la pasta su sé stessa formando una mezzaluna e sigillate bene i bordi. Posizionate i panzerotti su una teglia unta d’olio, lasciateli riposare per 15 minuti e spennellate la superficie.

Infornateli a 250° per circa 30 minuti, controllando che non si scuriscano troppo.

Consigli

Anche se il ripieno della nostra ricetta è composto essenzialmente da mozzarella e da pomodoro, potrete comunque arricchire i panzerotti con qualcosa di goloso come le olive o le acciughe.

Curiosità

I panzerotti con la mozzarella e il pomodoro, la cui popolarità è ormai pressoché diffusa in tutte le regioni italiane, sono originari della cucina partenopea.

E come sempre…..Buon Appetito!!

Rubrica a cura di Nicola Mauro Marino in collaborazione con l’Osteria del Vergante