MILANO. “STORIE DI UNA DEGUSTATRICE ASTEMIA” è il nuovo libro della giornalista MADDALENA BALDINI

ADV      

Storie di una degustatrice astemia

Il sapore agrodolce dei ricordi

 Come si può essere affamati di ricordi? Tra racconti ed esperienze, Storie di una degustatrice astemia. Il sapore agrodolce dei ricordi, scritto da Maddalena Baldini, racconta fatti realmente accaduti, da quelli più amari della guerra sino a quelli più dolci e succulenti dell’amore. Ogni episodio ha come filo conduttore il cibo, descritto nella sua semplicità e nella sua importanza, dipinto attraverso una quotidianità lontana ma ammaliante, contraddistinta dal profumo di buono della vita, quello che non sazia mai.

Le memorie di persone speciali diventano gli episodi di una saga intrigante, interpretati come una ricchezza da tramandare affinché, nella loro sbalorditiva verità, non rischino di “volare via come uno sbuffo di farina su una spianatoia”. Solo così il sapore delle fragole si plasma nell’amore tra due persone, l’odore polveroso della farina di castagne si mescola a quello tiepido e avvolgente del pane, oppure un pugno di riso si trasforma in una conquista tra violenza e determinazione.

Diviso in 12 storie, 7 ambientate o interpretate da persone della Lunigiana, la valle in provincia di Massa Carrara, 5 ambientate e interpretate da protagonisti della Pianura Padana, nelle zone della provincia di Modena, il libro narra differenti vicende della vita tra momenti difficili e attimi di divertimento, il tutto con tono semplice e diretto.

La Prefazione, firmata da Luca Liguori, giornalista, scrittore e storico inviato della Rai in 138 paesi del mondo, dà un valore aggiunto e una visione felliniana di un affettuoso Amarcord.

ADV

  • Titolo: Storie di una degustatrice astemia. Il sapore agrodolce dei ricordi
  • Autore: Maddalena Baldini
  • Anno di pubblicazione: marzo 2018
  • Pagine: 112
  • Prezzo di copertina: 12,00 euro

Il libro è in vendita in libreria e sui principali siti di vendita online.

ALCUNI BRANI TRATTI DAL LIBRO

Capitolo I – Fragole del fronte

[…] Li ricordano seduti, a fine maggio, davanti alla casa nella quale hanno abitato per diversi anni: lei con un cestino di fragole mature, lui con lo sguardo sereno.

“Senti come sono buone con una punta di zucchero!”, diceva Carolina, imboccando il marito con una fragola, dopo averla leggermente tuffata nella zuccheriera.

“Sì, hai ragione, hanno un buon sapore! Però, per me, le più dolci in assoluto, resteranno sempre quelle che abbiamo mangiato assieme tanto tempo fa, trovate per caso tra gli echi sordi della guerra”.

Capitolo V – La strada verso casa

[…] Maria lentamente aveva risalito le scale che portavano all’uscita […] Il suo corpo tremava ancora un poco, ma le sue gambe si erano già messe sulla strada giusta da seguire: doveva tornare a casa e poi nella stalla, doveva trovare un’altra bottiglia e riempirla di latte da portare quanto prima ad Andreino. […]

Capitolo XII – Il gusto sacro e profano dei maccheroni

[…] Era quasi l’una, tutto pronto per il pranzo: i maccheroni appena scolati, conditi con il burro e messi da parte per tenerli tiepidi, una bella pagnotta faceva compagnia al fiasco, […] del formaggio e gli ultimi ciccioli avanzati dall’inverno ormai finito da un pezzo. […]

 

L’AUTRICE

Maddalena Baldini è nata a Pontremoli (Ms), in Lunigiana, ma vive e lavora a Milano. Dal suo originario percorso di Storica dell’Arte, si è spostata verso un’altra forma artistica: quella dell’enogastronomia.

Come giornalista scrive per testate e quotidiani che si occupano di food & beverage, è attiva anche nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi. Per Trenta Editore ha già collaborato per la realizzazione di Assaggi di grappa. Per conoscerla, sceglierla e abbinarla.

TRENTA EDITORE

Trenta Editore – Nasce nel 2004 in occasione della pubblicazione de Gli Chef del Vino, il primo libro dedicato alla ristorazione di qualità della aziende vinicole italiane; l’intento è, fin da subito però, quello di diventare una presenza importante nel settore editoriale dell’enogastronomia italiana. Amministratore delegato di Trenta Editore è Barbara Carbone, giornalista professionista e autrice, prima ancora di questa esperienza diretta nel campo editoriale, di molti libri di cucina.

La caratteristica della casa editrice italiana è quella di dedicarsi alla realizzazione di libri con temi gastronomici non ancora affrontati dal mercato o con formati innovativi, capaci di appassionare lettori di ogni tipo (uomini e donne, adulti e bambini, appassionati e professionisti).

 

Le collane attualmente in catalogo sono:

Cucina&Dintorni – Gli illustrati di cucina, viaggi nel gusto italiano

Vino&Dintorni – Gli illustrati sul vino viaggi nel buon bere italiano

Idee in Padella – I ricettari dedicati a temi pratici e divertenti della cucina

Luoghi&Sapori – Le guide sui prodotti, le località, le società del settore

30 Storie – Romanzi e racconti nuova serie di libri da leggere

30 Gourmet – I cuochi da collezione

30 Junior – Storie per bambini: come avvicinarli al cibo sognando

Cucina&Salute – La cucina che fa bene: spunti per vivere meglio

I libri di Trenta Editore sono tutti in vendita nelle maggiori librerie italiane e sui principali circuiti per la vendita online nel mondo (Amazon, IBS…), grazie agli accordi con uno dei leader della distribuzione libraria nazionale, MONDADORI.

Una selezione di titoli di Trenta Editore sono in vendita anche come e-book (epub e pdf) sul canale Bookrepublic.it.

Nel 2009 Trenta Editore ha lanciato un innovativo progetto editoriale, la rivista FOOL Art.Design.Food. Dedicato al mondo dell’Arte Contemporanea, del Design e del Food, il magazine si propone di raccontare, in termini economici e internazionali, quanto avviene in Italia e nel mondo nei 3 settori in termini di opportunità di business.

Oggi la rivista è un portale, www.foolmagazine.com, con blog dedicati a ogni sezione, video di vario genere, immagini e news sempre curiosi.

ADV
SHARE

LEAVE A REPLY

capcha *