LECCE. L’Arca del Blues ed ERASMUS+ con il corso di formazione “Being a youthworkertoday”

ADV      

E ormai tutto pronto per il corso di formazione “Being a Youth WorkerToday”organizzato dall’Arca del Blues a Lecce, che coinvolgerà 24 giovani.

L’Arca de Blues si fa promotrice dei valori portati avanti dal programma ERASMUS+, organizzando un corso di formazione sul tema dell’educazione non formale e delle metodologie ad esso legate nel lavoro di facilitazione di gruppi di giovani.

24 giovani con età superiore ai 18 anni provenienti da Italia, Croazia,Grecia, Bulgaria, Polonia e Malta lavoreranno insieme su tali temi per 7 intensi giorni, sperimentando strumenti di educazione non formale, dando motivazione ed empowerment per affrontare gli ostacoli di tutti i giorni, offrendo allo stesso tempo una prospettiva nuova.

L’idea di base del progetto è legata alla figura dei trainer e facilitatori in progetti di mobilità internazionale, il loro ruolo fondamentale e gli strumenti di base per poterlo ricoprire.

7 giorni di attività basate su metodi di educazione non formale, sull’apprendimento in un contesto interculturale, leadership skills, cooperazione, public speaking, per oltrepassare i propri limiti e molto altro….

ADV

Il Training è miratoa supportare giovani di età superiore ai 18 anni fornendo loro nuove competenze e metodi sul tema, tramite inspirazione ed empowerment convogliati tramite metodi di educazione non formale.

Questo perché riteniamo che la figura del trainer e/o facilitatore sia di fondamentale importanza per la qualità di tali progetti, e per ricoprire tali ruoli è necessario essere in possesso di competenze, conoscenze ed esperienze adeguate.

Il corso di formazione è organizzato dall’associazione L’Arca del Blues in cooperazione con 8 partner internazionali ed è co-finanziato dal programma ERASMUS+ tramite l’agenzia nazionale per i giovani.

 

 

ADV