La Torta d’Arancio e Cioccolato

ADV      

“Ricette Tutto Intorno”
a cura dell’Osteria del Vergante

Quinta Stagione

RICETTA N. 11 del 21 Marzo 2019

Cari amici di DITUTTO questo è l’ultimo appuntamento, almeno per ora, della nostra rubrica.

Tranquilli, non vi abbandoniamo, ma in prossimità di Aprile e delle prossime festività pasquali ci prendiamo un mese di pausa.

Ritorneremo a inizio Maggio prossimo con tante nuove ricette in vista della primavera. Per questa ultima puntata delle ricette vi presentiamo “La Torta d’Arancio e Cioccolato”.

ADV

La torta arancia e cioccolato è un dolce saporito e gustoso che si prepara in appena un’ora e che può rappresentare un’ottima soluzione per una colazione, una merenda o un delizioso spuntino.

Il cioccolato, del resto, si sposa alla perfezione con la frutta, come nel caso della torta pere e cioccolato o della stessa Sacher, in cui l’abbinamento è con l’albicocca. Preparare la torta arancia e cioccolato non è affatto difficile.

Tutto ciò che occorre è cioccolato fondente, farina, amido di mais, succo, polpa e scorze di arance, uova, zucchero e un pizzico di olio e lievito. Scopri come metterli insieme nel modo giusto leggendo tutti i passaggi della ricetta.

Il tutto potrà essere accompagnato con del passito di Pantelleria DOC.

Ingredienti per 6 persone

  • 100 grammi di cioccolato fondente
  • 2 arance
  • 200 grammi di farina
  • 50 grammi di Amido di mais
  • 2 uova
  • 100 grammi di zucchero
  • Olio q.b.
  • 1 bustina di lievito

Tempo di preparazione: 20 minuti; 40 minuti di cottura.

Spremete le arance, mettete da parte il succo e tagliate poi le scorzette che serviranno a decorare la torta. Nel frattempo, fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria in un pentolino

Separate i tuorli dagli albumi, montate i primi con lo zucchero e aggiungete l’olio continuando a montare. Unite poi il cioccolato ormai sciolto, succo d’arancia, farina, amido di mais e lievito. Unite infine anche gli albumi montati

Versate tutto il composto in una tortiera e infornate a 180 gradi per una quarantina di minuti. Una volta cotta, lasciate raffreddare la torta per qualche minuto

In ultimo, decorate la superficie della torta con le scorzette d’arancia tagliate e messe inizialmente da parte e servite in tavola

A voi tutti…Buon Appetito!

Rubrica a cura di Nicola Mauro Marino in collaborazione con l’Osteria del Vergante