DITUTTO. Intervista esclusiva alla cantante reggiana YULLA

ADV      

“ZIKI ZAKA”, il nuovo singolo della cantante reggiana in pieno stile reggaeton, è già la sigla ufficiale dei due concorsi nazionali di bellezza Miss Grand Prix e Mister Italia, per la stagione 2019.

 

Chi è Yulla? Come ti descriveresti in 3 parole?

Yulla è una donna che per certi versi non crescerà mai. Vive di quelle piccole grandi emozioni che solo la musica riesce a trasmetterle. In 3 parole mi descriverei: ironica, pungente, sensuale.

“Ziki Zaka” è il tuo singolo attualmente in rotazione radiofonica. Com’è nato? Ti va di raccontarci qualcosa?

“Ziki Zaka” è nato, come tutti i miei pezzi, per gioco durante una serata passata in un garage di amici dove ci ritroviamo per sperimentare musica; si parlava di quello che fa muovere il mondo, dei rapporti, delle relazioni… e senza ipocrisia siamo tutti d’accordo che il sesso abbia un ruolo centrale. “Ziki Zaka” è una parola che non significa nulla ma in gergo la si associa proprio all’atto sessuale. È di questo che parla il brano, in modo ovviamente giocoso.

ADV

Il brano è stato scelto come sigla ufficiale dei concorsi Miss Grand Prix e Mister Italia. Com’è nata questa collaborazione?

Una storica collaborazione lavorativa con uno degli organizzatori delle manifestazioni mi ha dato la possibilità di partecipare al bando per la scelta di un brano che fortunatamente è piaciuto ed è stato scelto con mio grande orgoglio.

A fine 2019 uscirà il tuo disco. Come procede la realizzazione? Ci puoi anticipare qualcosa?

La realizzazione è praticamente ultimata. Un album interamente in lingua spagnola, con pezzi reggaeton molto diversi tra loro, dal pezzo super dinamico al lento strappalacrime.  La particolarità di questo disco è che uscirà in un cofanetto abbinato a un libro che io stessa ho scritto. La mia prima esperienza come scrittrice!

Oltre alla tua carriera da artista hai collezionato numerosi successi anche come manager e produttrice.  In quale ruolo ti senti più a tuo agio?

Sì per 15 anni ho prodotto diversi artisti. È stata una bella e gratificante  esperienza. Ma il ruolo in cui sono nata e che sento realmente mio è quello di musicista (sono batterista) e di autrice di brani musicali… pane per i miei denti!

Al tuo singolo precedente “No Te Amo”, hanno partecipato il ballerino e coreografo cubano Kiki Aguero e il rapper Moreno. Come sono nate queste collaborazioni?

Sono due artisti che stimo molto ai quali ho presentato il mio progetto oltre un anno fa e loro hanno scelto di essere coinvolti in quest’avventura insieme a me. Sono un uragano, è difficile dirmi di no!

Progetti per il futuro? Dove ti vedremo quest’estate?

I progetti sono molti e in via di definizione. Parteciperò alle serate più importanti di Miss Grand Prix e Mister Italia, sarò ospite di alcune trasmissioni televisive, aprirò concerti di artisti importanti e ovviamente promuoverò questo nuovo singolo, Ziki Zaka. Per rimanere aggiornati seguitemi sulle mie pagine social, vi aspetto per fare festa e divertirci insieme!

DT