HALLOWEEN DA BRIVIDI? Uno snack di pistacchi americani e passa la paura della bilancia!

ADV      

 

Tra poco è Halloween e la tra le tue paure c’è quella di confrontarti con l’ago della bilancia? In un’agenda fitta di aperitivi e party per festeggiare la notte più paurosa dell’anno… American Pistachio Growers dedica a chi ama mantenersi in forma 5 consigli per vivere la notte di Halloween senza pensieri e in perfetto stile americano!

La festa dei bambini con stuzzichini a forma di zucca a cui stai lavorando da giorni, la cena mascherata con le amiche o la festa di famiglia, rigorosamente a tema, mettono a dura prova il tuo peso forma …ma non c’è da preoccuparsi!

Con uno snack a base di pistacchi americani passa la paura della bilancia!

Ecco 5 consigli per divertirti senza stress!

  • Fai la shopping list giusta! Al supermercato resisti allo shopping compulsivo e circondati a casa di cibo sano, anche per i tuoi party: preferisci sempre frutta e verdura fresca, e prodotti di stagione. Nella lista della spesa includi anche i pistacchi californiani che migliorano l’umore dei tuoi invitati. Lo sapevi infatti che i pistacchi sono una buona fonte di triptofano, un aminoacido che aumenta i livelli di serotonina e può influenzare l’umore? Sono poi ricchi di vitamina B6, un altro nutriente che aiuta l’organismo a produrre la serotonina.
  • Bevi light! A quel party tanto atteso non esagerare con l’alcol e ordina un cocktail light come il Pistachio Mai Tai.
  • Scegli uno snack sano come i pistacchi, poiché con solo 160 calorie per una porzione di 28 grammi (circa 50 unità) i pistacchi aiutano a frenare il desiderio di altri spuntini meno sani. Il mix di proteine, fibre e grassi presenti nei pistacchi provoca una sensazione di sazietà e aiuta a tenere a bada la fame.
  • Zuccheri? No! Carboidrati buoni. Gli snack ad alto contenuto di zuccheri semplici aumentano nel sangue i livelli di glucosio rapidamente e così attivano un altrettanto veloce aumento di insulina e di … fame! I pistacchi californiani hanno un basso indice glicemico e i carboidrati che contengono sono soprattutto a lento rilascio, motivo per cui non determinano i fastidiosi picchi glicemici e aiutano a controllare lo stimolo della fame.
  • No panic! Se hai esagerato…. Il giorno dopo fai sport! – I pistacchi sono uno snack pratico e veloce perfetto per ricaricarsi dopo l’esercizio fisico, da portare sempre con sé per chi ama lo sport e l’adrenalina: vantano infatti un’altissima densità nutritiva e sono fonte di vitamine e minerali.
ADV

Non ci resta che decidere: dolcetto o scherzetto? Per noi, sì al dolcetto, l’importante che sia al pistacchio! Happy Halloween!

 

American Pistachio Growers è un’associazione no profit del settore agricolo che rappresenta più di 800 membri in California, Arizona e New Messico. APG è governata da un consiglio di amministrazione di 18 soci ed è finanziata interamente da coltivatori e operatori indipendenti con l’obiettivo comune di promuovere le proprietà nutrizionali dei pistacchi americani. Gli Stati Uniti sono al primo posto nella produzione mondiale di pistacchio dal 2008.

ADV