Fasolari al Burro di Mandorle

ADV      

“Ricette Tutto Intorno”
a cura dell’Osteria del Vergante

Quinta Stagione

RICETTA N. 5 del 7 Febbraio 2019

Si avvicina San Valentino, la festa degli innamorati. Cerchi ricette romantiche per un San Valentino  di amore? Prepara per la tua dolce metà piatti raffinati ed eleganti per una cena davvero speciale. Un’idea molto romantica è quella di cucinare dolci a forma di cuori per San Valentino, come biscotti speziati o torte al cioccolato.

Non c’è nulla di meglio di un menu a base di pesce per una cena leggera e afrodisiaca. Servi una semplice insalatina di tonno fresco, finocchi e arance oppure una tagliata di tonno alla vinagrette.

Se preferisci la carne cucina tagli pregiati come il filetto e cuocili arrosto. Accompagna la tua serata con un ottimo vino e il tuo San Valentino sarà davvero indimenticabile. Se non volete trascorrere la serata al ristorante e starvene un po’ da soli eccovi una ricetta per colpire la vostra lei o il vostro lui. Ecco un menu afrodisiaco per San Valentino, per appagare il palato e accendere la passione.

ADV

Gli ingredienti giusti per stimolare il desiderio? Zenzero, mandorle, peperoncino, asparagi, tartufo e cioccolato. E non possono mancare nemmeno le ostriche, da sempre nell’immaginario di uno stuzzicante incontro a due.

Per aprire il menu puoi portare a tavola un grande classico, che non smette mai di intrigare: un buon Cocktail di gamberi, spruzzato di zenzero. Vuoi un primo bellissimo alla vista e dal sapore seducente? Prepara il Risotto in Gabbia di Asparagi.

Per un tocco raffinato e insolito, come secondo cucina i Fasolari al Burro di Mandorle: saranno un delizioso preambolo… Un secondo piatto di mare elegante e insolito, facilissimo da preparare, per far colpo nella notte degli innamorati. Naturalmente ci siamo calcolati su una dose per 4 persone.

Ingredienti per 4 persone

  •  q.b. pepe
  • 80 grammi burro
  • q.b. sale
  • 1 mazzetto timo
  • 1 chilogrammo sale grosso
  • 1 cucchiaio mandorle in polvere
  • 1 spicchio aglio
  • 8 cucchiai pane grattugiato
  • 3 cucchiai succo di limone
  • 24 fasolaro
  • 4 cucchiai mandorla a lamelle

 

Come preparare i fasolari al burro di mandorle

Copri la placca con forno il sale grosso. Apri i fasolari al vapore oppure in una larga padella coperta. Man mano che si aprono allineali sulla placca (il sale serve a tenerli in equilibrio) eliminando la valva vuota.

Spruzza il pangrattato con il succo del limone, unisci le mandorle in polvere, l’aglio tritato finissimo, sale e pepe. Aggiungi il burro molto morbido e monta il composto con una piccola frusta finché sarà soffice.

Distribuisci la crema preparata nei fasolari, cospargi con le mandorle in scaglie e un po’ di timo. Gratina le conchiglie sotto il grill del forno per 2 minuti. Servi caldo.

Semplice e di buon palato. Auguri a tutti gli Innamorati!

Rubrica a cura di Nicola Mauro Marino in collaborazione con l’Osteria del Vergante