ESCLUSIVA DITUTTO – Intervista all’attore JACK GALLO: “Recitare mi rende completo e orgoglioso”

ADV      

di Patrizia Faiello

Oggi dedichiamo il nostro spazio riservato alle interviste esclusive al poliedrico e versatile attore crotonese Jack Gallo.

L’attore Jack Gallo, all’anagrafe Giancarlo Ciordo, vanta un curriculum artistico di tutto rispetto, nonché diversi studi nelle migliori scuole di recitazione, che hanno affinato il tuo talento, facendolo conoscere ed apprezzare da un pubblico sempre più vasto.

Il suo percorso cinematografico inizia nel 2011 con il film Ameriqua con Bobby Kennedy, Giancarlo Giannini e Alessandra Mastronardo.

Ha partecipato alla realizzazione di parecchi lungometraggi e cortometraggi solo per citarne qualcuno” L’ultimo Libro” di G. Tarantino, Corto “La Luna” di M. Vito, “DeMentisTorrent” regia di F.Massimoto, – ruolo protagonista (2012), Corto “La Coscienza” di L.Bordon .

ADV

Nel 2014 ha partecipato al Festival di Cannes, interpretando il ruolo di John Marciano, nello short film sul proibizionismo e gli affari di contrabbando, ambientato negli anni ’30 intitolato “The Fall of the Marciano Family”.

La sua carriera è in continua ascesa riscuote un grande successo sul Red carpet al Roma Fiction con “Nero”, la serie televisiva in sei puntate dal genere Noir/Pulp dove ha interpretato Greg. Recentemente lo abbiamo potuto ammirare nel docufilm “Sono Cesare, ma chiamatemi Mimmo” di Orfeo Orlando sulla vita di Cesare.

Ha vestito i panni di Lucio l’imbianchino, il migliore amico di Flavio, il barista (interpretato da Giorgio Zanetti) nel lungometraggio sul tema della ludopatia THE GAMBLERS di Alberto Moroni in cui figura anche Valerio Merola.

Ha Pubblicato sui vari social anche la parodia de “Il Padrino II”, nato dalla sua collaborazione con i Senza Mezzi preceduto da“Il Padrino”, che ha totalizzato più di 80 mila visualizzazioni sul web, e “Indiana Jones e il tempio maledetto”.

Jack è stato anche testimonial di due spot pubblicitari la Linea 45 Gioielli e la Linea Profumi Farmacia Santissima Annunziata e di quest’ultimo ne è anche autore.

Prossimamente lo vedremo sul grande schermo con il film sulla mafia albanese che porta il titolo di “Bastard Karma 2”.

Quando ti sei reso conto che nella tua vita ci sarebbe stato il cinema?

Sin da ragazzetto amavo fare le imitazioni dei miei amici, dei professori e così via. Mi è sempre piaciuto stare al centro dell’attenzione, intrattenere. Da anni lo posso fare anche per professione. È sicuramente più figo!Posso essere sincero Patrizia? Sono stati il cinema e la recitazione a scegliere me! Io mi sono semplicemente lasciato conquistare.

Nel tuo percorso artistico sei passato dai lungometraggi al web, ai corti, alle fiction ed anche ai videoclip musicali. Hai collaborato infatti anche con artisti di fama internazionale come Zucchero Fornaciari. Che esperienza è stata quella di lavorare con lui?

Una esperienza bellissima! Ho lavorato con Zucchero in due videoclip, diretti da Gaetano Morbioli. Lui rappresenta al meglio quello che penso dei big: più sono bravi, più hanno successo…e più sono semplici, alla portata di mano.

Hai avuto la possibilità di essere al fianco anche di artisti di fama internazionale. Chi tra questi ricordi con particolare affetto?

Tra gli artisti con i quali ho collaborato nella mia carriera, mi piace ricordare l’immenso Giancarlo Giannini.

Il tuo mestiere ti ha reso felice?

Tutti i lavori che, in primis, sono delle passioni, non possono che renderti felice. Anzi, ti dirò di più : recitare mi rende completo, orgoglioso. Mi mette in continua ricerca di me, mi spinge a pormi delle domande …

Recentemente hai diretto ed interpretato lo spot pubblicitario per una nota azienda di profumi. Come è nata questa collaborazione?

La mia collaborazione con la Farmacia Santissima Annunziata di Firenze è nata perché io, in primis, sono un cliente affezionatissimo di questa azienda. Mi sono messo in contatto con i proprietari e gli ho proposto di fare uno spot. Hanno accettato con entusiasmo: lo spot è stato ideato da me…è molto retro’, vintage. Anche perché questa farmacia nasce nel 1561. Ho scelto tutto con molta attenzione : location, costumi, macchina e poi la sceneggiatura e la voce narrante sono le mie.

Ti vedremo presto sul grande schermo protagonista del film “Bastard Karma 2”. Quale tematica affronterà il film ed il tuo personaggio come si inserisce all’interno della trama?

Si. Ho appena finito di girare “Bastard Karma 2”, un lungometraggio che verrà distribuito a livello internazionale e che affronta con intelligenza un tema molto delicato attraverso una storia molto complessa e intrigante sulla malavita albanese.

Sbaglio o hai preso parte anche ad un altro progetto internazionale?

Si Patrizia è la seconda volta che recito in un film che supera i confini italiani. Ho avuto il grande piacere di prendere parte al film “The pyramid” e di ricevere gran belle soddisfazioni. Con questo progetto siamo arrivati in Giappone, dove tra le altre cose, è siamo rientrati nella classifica dei dvd più venduti della settimana!

Nell’anno appena trascorso hai vissuto delle esperienze lavorative innovative?

Si per la prima volta nella mia vita, sono apparso anche in un libro: “Spalla@spalla – le (dis)avventure di Carlo&Luana” di Christian Coduto. Milena edizioni. Ho prestato il mio volto a Cristiano, uno dei protagonisti del romanzo.

Progetti futuri?

Sto valutando diverse proposte cinematografiche, e non solo, con il desiderio di migliorarmi sempre per riuscire ad emozionare sempre il mio amato pubblico!

Ringraziamo Jack per la sua infinita disponibilità e per l’affetto che continuamente dimostra nei confronti dei suoi fans e dei nostri videolettori dai quali si vuol congedare cosi:

Un bravo attore vive e fa vivere con il cuore quello che non ha mai vissuto prima, usando l’immaginazione di un vero artista che riesce a calarsi nell’esistenza rendendola più reale possibile “ Jack Gallo

Jack Gallo attore testimonial spot profumo 2017 – il video