Chiappucci, numeri da stunt-man in alta quota

ADV      

El Diablo a Campitello regala spettacolo con la sua mtb: a tutta velocità tra gli sciatori della Val di Fassa. Ma poi spuntano due miss e…

C’è chi sulle piste ghiacciate della Val di Fassa (sponda Campitello) utilizza gli sci e chi… la bicicletta.

Un’idea che poteva balenare solo nella testa di Claudio Chiappucci che, dopo una formidabile carriera su strada, non ha perso quel pizzico di sana follia che gli è valso il soprannome – meritatissimo – di “El Diablo”.

In sella alla sua Mtb Carrera, nel fine settimana dell’Immacolata, ospite assieme alla fidanzata Clementine della “Settimana Vip” a Canazei organizzata dall’Ale Piva Prodution, Chiappucci è salito sugli impianti del Col Rodella di Campitello e ha cominciato a fare numeri esaltanti sulle piste da sci.

Poi ha inforcato la discesa e, attraverso un funambolico fuoripista, con sullo sfondo le vette innevate della Marmolda, è sceso a valle zigzagando tra gli abeti. Uno spettacolo riservato a pochi intimi che, in ogni caso, l’hanno riconosciuto esclamando la frase di rito: “Cose da pazzi!”. No, cose da Diablo…

 

ADV

Fotoservizo Ottavio Giannella