utenti online
9.5 C
LECCE
martedì, dicembre 18, 2018

LEONARDO DA VINCI

Mi permetta una domanda giovane collega: non posso esimermi dal comprendere il perché di quanto udito tra lei e il Conte, allorché  devo verificare delle mie supposizioni sulla sua persona e sul suo tempo. Maestro!...

ALESSANDRO MANZONI

Signor conte… Ma che conte e conte. Chi siete, cosa volete? Mi scusi se la disturbo, caro Maestro (mi permetta almeno di chiamarla così, per deferenza), ma veda, io sono salito fin quassù per parlare con...

MICHELANGELO BUONARROTI

    Non vanno bene queste interviste, poche informazioni e tante bastonate concettuali... Perché lei non ha scelto per il meglio ma s'è accontentato di protervi affabulatori, vaghi nelle parole quanto nelle figure delle loro pitture… ! ...

ALBERT EINSTEIN

Siete voi il professor Einstein? Forse. L'atto della misurazione influenza a tal punto ciò che si intende misurare, che risulta impossibile liberarsi dall'incertezza... Lei mi conosce e mi quantifica per degli accadimenti, vincolati a un...