E’ stata presentata l’edizione 2019 del CARNEVALE ARADEINO: Domenica 3 e Martedì 5 Marzo le sfilate allegoriche, ma le emozioni della kermesse vivranno per 365 giorni tra cultura, arte e spettacolo

ADV      

 

ARADEO (LE) – Saranno Domenica 3 e Martedì 5 Marzo 2019 le due giornate dedicate alle sfilate allegoriche della 31ª edizione del Carnevale Aradeino. Le date sono state ufficializzate da Damiano Mascello  – Presidente dell’Associazione Gruppo Carnevalesco Aradeino “Oscar Tramacere”, organizzatore della kermesse – durante la presentazione dell’edizione 2019 che si è svolta Domenica 13 Gennaio presso la Biblioteca Comunale, davanti ad una sala gremita ed entusiasta.

Mascello ha anche ufficializzato la disponibilità per i carristi di un capannone dove potranno realizzare i grandi carri allegorici che parteciperanno alla sfilata ed ha esposto alcune delle novità di questa edizione:  l’istituzione di un premio “Green” assegnato al carro allegorico o al gruppo mascherato che avrà usato la maggiore percentuale di materiale “ecocompatibile” per la sua realizzazione, l’attivazione  dell’ufficio stampa del Carnevale Aradeino che sarà curato dalla redazione del gruppo media Ditutto e l’istituzione di un responsabile all’accoglienza e ospitalità.

Su quest’ultima novità il presidente Mascello, con grande soddisfazione, ha voluto spiegarne la motivazione: “Dopo il grande successo di presenze e di partecipazione dello scorso anno, abbiamo riscontrato molto interesse anche fuori dai confini salentini, tanto che siamo stati contatti da Associazioni e persone che ci chiedevano informazioni su come poter partecipare la prossima edizione del Carnevale Aradeino… per questo abbiamo istituito un responsabile all’accoglienza e ospitalità che si occuperà di dare tutte le informazioni e il supporto necessario a coloro che vorranno venire ad assistere alla kermesse”.

Tra i tanti Premi che verranno assegnati ai Gruppi Mascherati e ai Carri Allegorici, confermati anche per questa edizione il Premio Solidarietà e il Premio Proloco.

ADV

Tanti anche gli eventi collegati alla kermesse tra cui la prima edizione di Miss Carnevale Aradeino, un originale fashion talent abbinato alla finale nazionale televisiva di Miss Ditutto 2020 e Il Summer Carnival, un esclusivo party in“maschera” in riva al mare che si svolgerà Sabato 27 Luglio presso lo stabilimento balneare Mahja di Torre Suda, entrambi organizzati con il supporto di Ditutto.

Ma la novità rivoluzionaria annunciata durante la presentazione è che il Carnevale Aradeino  si arricchirà di diversi eventi culturali e artistici, workhsop e iniziative ludiche che si snoderanno per tutto l’anno, grazie anche al supporto dell’Amministrazione Comunale e di tante Associazioni.

In pratica diventa operativo il progetto sperimentale, avviato lo scorso Settembre, volto a far rivivere agli appassionati del “Carnevale” l’arte e la storia di questa antica tradizione durante tutto l’anno e non solo nei classici giorni della sfilata.

A supporto di questo importante e coinvolgente progetto anche gli interventi del Sindaco di Aradeo Luigi Arcuti, dell’Assessore alla Cultura Georgia Tramacere e dell’Assessore ai Servizi Sociali Tania D’Acquarica.

DT

 

Artciolo tratto dalla rivista Ditutto emagazine di Marzo 2018

 

 

media partner ufficiale

 

 

ADV