Secondo singolo di Asha: “CONFESSION”

adv      

L’8 Maggio è uscito il nuovo singolo del progetto musicale Asha, ideato da Antonio Zuccherino, bassista di Aradeo e Virginia Bisconti, cantante di Copertino.

Tale progetto, nato due anni fa dai due artisti salentini, è composto da un EP di 3 brani sotto l’etichetta Discographia Clandestina, caratterizzati da un sound particolare ed intenso, che richiama un po’ quello del gruppo Florence and the machine, i testi in inglese scritti e cantati da Virginia.

Il primo di essi, “Watch me I sink”, un brano molto musicale, è uscito a novembre dello scorso anno assieme ad un videoclip.

Si può dire che questo secondo brano dal titolo “Confession” ha un collegamento col primo, ma vi è molta più sintassi, come una vera e propria confessione verso la persona amata, la voglia di incontrarla e l’attesa sofferta….

adv

Questo brano, seppur scritto precedentemente alla quarantena forzata che ci vede tutti coinvolti da circa due mesi, si sposa bene col periodo di uscita del singolo. Anche il nome “Asha” si adatta perfettamente in quanto deriva dall’arabo e significa speranza, aspirazione, desiderio.

L’amore dunque è sempre al centro delle due canzoni che possono avere differenti interpretazioni, perché il significato che vi dà chi l’ascolta non sempre coincide con chi le scrive, l’invito è di ascoltarle, chiudere gli occhi e immergersi nella musica di Asha.

Il brano è disponibile su vari canali e piattaforme musicali tra cui Youtube e Spotify, oltre ai profili Instagram e Facebook di Asha.

adv