Arrostino di Pesce Spada in Camicia

ADV      

“Ricette Tutto Intorno”
a cura dell’Osteria del Vergante

Settima Stagione

RICETTA N. 5 del 14 Ottobre 2019

 

Da sempre, nella nostra cucina, i secondi piatti rivestono un ruolo importante. Che sia a pranzo o a cena, un buon secondo è considerato indispensabile per un pasto completo, nutrizionalmente bilanciato, che permetta di soddisfare anche il palato. Divisi in quattro categorie – secondi a base di carne, a base di pesce, a base di verdure e a base mista – i secondi piatti si prestano molto bene anche a essere considerati piatti unici, soprattutto se abbinati a un contorno, e sono ideali anche durante le diete. Tante le ricette che spaziano dalla cotoletta alla milanese al pollo alla cacciatore o all’anatra all’arancia. Non mancano i salumi o il pesce.

Questa settimana il Ristorante dell’Osteria del Vergante, presenta “L’arrostino di pesce spada in camicia.

ADV

Se adorate il pesce spada, ma non siete mai andati oltre la classica grigliata, assaggiate quest’arrostino di pesce spada in camicia croccante: vi stupirà. Ecco tutti i passaggi per prepararlo in casa.

1) Arrotolate il trancio di pesce spada con le fettine di pancetta in superficie, aggiungete il rametto di timo e legate l’arrostino con dello spago da cucina, cosicché in cottura resti compatto. Trasferite il pesce in una teglia da forno, bagnatelo con un po’ d’olio e aggiungetelo scalogno tritato. Cuoci il tutto per 5 minuti a 200°, giusto il tempo che l’arrostino inizi a rosolare.

2) Tirate fuori la teglia dal forno e aggiungte zucchine, peperoni, cipolle che avrete precedentemente tagliato a dadini, e gli spicchi d’aglio. Unite un pizzico di sale e cospargete con una macinata di pepe, origano e pangrattato. Ancora un filo d’olio in superficie e poi inforna l’arrostino di pesce spada a 180° per 20 minuti.

Nel preparare la ricetta dell’arrostino di pesce spada, attenta a non esagerare con il sale: aggiungine solo un pizzico o, a seconda dei gusti, potresti anche non salare affatto, perché sia il pesce spada che la pancetta sono di per sé già piuttosto sapidi.

Per apprezzare al meglio i sapori di quest’arrostino di pesce spada in camicia, ti consigliamo di accompagnarlo con un bicchiere di vino rosso come l’Aglianico del Cilento, che impreziosisce il piatto con la sua scia aromatica di mare e di erbe.

 Ingredienti per 4 persone

  • q.b. pepe
  • 30 grammi pane grattugiato
  • q.b. sale
  • 1 mazzetto timo
  • 2 cipolle
  • 2 spicchi aglio
  • 1 peperone giallo
  • 1 scalogno
  • 2 zucchine
  • 700 grammi pesce spada tranciq.b. olio di oliva
  • q.b. origano
  • 80 grammi pancetta affumicata o bacon

Rubrica a cura di Nicola Mauro Marino in collaborazione con lo chef Andrea Cane e  l’Osteria del Vergante.