MILANO IN TOUR: le proposte per HALLOWEEN

ADV      

Volete passare un Halloween speciale, scoprendo i luoghi più misteriosi e le storie più inquietanti del capoluogo lombardo?

Paola Caronni ha preparato con la sua Milano In Tour (www.milanointour.it) una serie di “esplorazioni urbane” da brividi.

Il consiglio è di prenotare in fretta, prima che si raggiunga il sold out.

Ecco il calendario:

26 OTTOBRE ORE 15.00
I FANTASMI DI MILANO E SAN BERNARDINO ALLE OSSA!

ADV

Per info e prenotazioni: https://www.milanointour.it/packages/san-berardino-alle-ossa-milano/

27 OTTOBRE ORE 11.00
BELLE DA MORIRE: LUTTO E MODA NEL 1800 AL MONUMENTALE

Per info e prenotazioni: https://www.milanointour.it/packages/moda-del-lutto/

27 OTTOBRE ORE 20.00
GHOST TOUR SERALE TEATRALIZZATO AL CASTELLO DI TREZZO

Per info e prenotazioni: https://www.milanointour.it/packages/halloween-castello-trezzo-2/

31 OTTOBRE ORE 21.00
HALLOWEEN A MILANO: LA NOTTE DELLE STREGHE

Per info e prenotazioni: https://www.milanointour.it/packages/halloween-a-milano/

PAOLA CARONNI E LA SUA “MILANO IN TOUR”

Le donne sono da sempre piene di idee e di iniziative di successo. Lo testimoniano le belle storie di imprenditoria femminile come quella di Paola Caronni, che ha trasformato una sua passione in un’attività che nel corso del tempo è riuscita a conquistare sempre più persone. Parliamo di Milano In Tour, che ogni week-end organizza delle vere e proprie experience alla ricerca dei lati nascosti e più affascinanti del capoluogo lombardo.

«Come dico spesso, Milano non è una città dalla bellezza ostentata, ma dalle mille meraviglie nascoste» – spiega Paola Caronni –  «Numerosi sono infatti gli angoli della città, sconosciuti ai più o spesso sottovalutati, che nascondono storie di passioni, tradimenti, vendette, imprese pionieristiche o artistiche. Mi sono buttata nell’avventura emozionante di Milano In Tour proprio per ridare Milano ai milanesi. Far riscoprire la città è infatti la mia mission: attraverso tour pieni di curiosità ed aneddoti, riporto alla vita la Milano del passato, nascosta sotto le spoglie della quotidianità e della routine lavorativa, e regalo angoli della Milano futura che verrà. Una sfida quotidiana che si nutre della bellezza di questa città e delle mille curiosità che racconto, anche attraverso i social, ai miei “esploratori urbani”, infaticabili avventurieri di questo nuovo rinascimento che sta vivendo Milano!».

In queste “esplorazioni urbane” è la stessa Paola ad accompagnare i visitatori, in collaborazione con bravissime guide. Niente visite monotone e piene di date e nomi ridondanti, ma informazioni storiche e artistiche, sempre condite da un pizzico di interessanti dettagli sulla vita quotidiana e su particolari curiosi e divertenti.