DITUTTO. Intervista Esclusiva a MARTINA AFFIDATO, vincitrice della 51esima edizione di “Una Voce per l’Europa”: “Spero di partecipare ad altri concorsi perché ho voluto, voglio e vorrò sempre mettermi alla prova e confrontarmi con più artisti possibili”

ADV      

 

di Patrizia Faiello

Oggi DiTutto vi propone l’intervista esclusiva a Martina Affidato la vincitrice di “A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia” edizione 2019, il prestigioso concorso canoro internazionale organizzato da Nove Eventi, nato 51 anni fa per lanciare nuovi cantanti nel panorama musicale.

Martina Affidato, ventenne di Avellino, è studentessa di psicologia. Ha partecipato a trasmissioni televisive e vari concorsi tra cui “Una voce per Sanremo”, “Tour Music Fest” e altri che l’hanno aiutata a crescere e maturare. Ad oggi sente di esistere pienamente solamente quando canta. Buona lettura!

 

ADV

Quando ti sei avvicinata alla musica?

Il mio percorso musicale è iniziato all’età di 4 anni cantando nel coro della chiesa.

Come nasce l’idea di voler partecipare allo storico contest canoro per artisti emergenti “Una voce per l’Europa”?

La partecipazione al contest è stata quasi casuale, mi è stata proposta ed ho subito accettato. Non dovendo necessariamente partecipare con un inedito ho preferito esibirmi con due cover, per me molto significative, che potessero mettere in risalto le mie capacità canore.

E proprio Lo scorso 31  agosto sei stata premiata , in occasione della finalissima del concorso canoro, conquistando il primo posto. Ti aspettavi di raggiungere questo importante traguardo?

È stata una vittoria inaspettata in quanto gli artisti che si sono esibiti erano molto validi ma tuttavia ciò ricompensa i miei 14 anni di studio, di impegno e sacrifici. La competizione è stata difficile visto il livello, e ciò ha stimolato la voglia di dare il meglio di me. Come dice una persona molto importante per me: “LAVORARE, LAVORARE, LAVORARE”. Questo motto semplice ma vero, mi ha aiutato a raggiungere un traguardo di tale genere

I brani che hai scelto ti rappresentano?

I brani con i quali mi sono presentata parlano entrambi di forti emozioni, espresse principalmente attraverso il sentimento del dolore tuttavia coniugato con l’amore o con la perdita dei propri cari. Si In fondo rappresentano me stessa e il mio modo d’ essere.

Ti sei esibita davanti ad una importante giuria di qualità. Esperienze di questo tipo cosa lasciano ad una giovane emergente?

Avere avuto l’opportunità di essere ascoltata e giudicata da esperti del settore così di spicco, mi ha consentito di acquisire maggiore sicurezza, determinazione e soprattutto consapevolezza delle mie capacità, cosciente del fatto che qualora avessi ricevuto delle critiche,  sicuramente sarebbero state costruttive e determinanti per la mia crescita.

Eri più emozionata o impaurita?

Paura certamente no perché sono fermamente convinta che questo sentimento faccia da antagonista all’espressione emotiva richiesta in questo tipo di lavoro. Emozionata sicuramente, come in ogni competizione d’ altronde, perché il palco era importante ed esibirsi davanti ad un pubblico numeroso e una giuria prestigiosa mi ha recato forti emozioni. Grazie alle mie esperienze passate, oggi,  sono maturata artisticamente e personalmente.

Consiglieresti ad un giovane artista di vivere l’esperienza di una “Voce per l’Europa” e perché?

Consiglio vivamente a tutti i giovani artisti questa esperienza perché l’ho considerata formativa e prestigiosa. L’alto livello organizzativo ha reso possibile, tra l’ altro, il confronto non solo musicale ma anche umano tra noi artisti e lo staff.

Progetti futuri?

Sto lavorando a nuovi inediti, non limitandomi ad un unico genere musicale in quanto ritengo che un vero artista debba essere flessibile e versatile. Spero di partecipare ad altri concorsi perché ho voluto, voglio e vorrò sempre mettermi alla prova e confrontarmi con più artisti possibili. È certo però che parteciperò alle opportunità che l’organizzazione del festival avrà modo di offrirmi, come  realizzazione di un videoclip, un live tour e aperture di concerti di noti artisti. Per conoscere tutte le  novità potete seguirmi sui canali social.

 

  • Facebook: Martina Affidato
  • Instagram: @martina_affidato