BORGOMANERO (NO). Dal 31 Agosto all’8 Settembre la 71° Edizione della FESTA DELL’UVA

ADV      

Prenderà il via sabato 31 agosto la 71° edizione della Festa dell’Uva. Il programma è stato presentato nella mattinata di giovedì 1 agosto a Palazzo Tornielli dal Sindaco Sergio Bossi, dagli Assessori Francesco Valsesia e Annalisa Beccaria con il Presidente della Pro Loco Stefania Zoppis.

Sono intervenuti anche alcuni rappresentanti delle numerose Associazioni coinvolte nella kermesse settembrina. Punti fermi della manifestazione i “tradizionali”: Palio degli Asini (domenica 1 settembre nel parco di Villa Marazza), la Tapulonota lungo i corsi (sabato 7 settembre) e la sfilata dei carri (domenica 8 settembre).

A corredo delle manifestazioni “storiche” le performance di personaggi famosi ed una serie di altre iniziative culturali, enogastronomiche, sportive e ludiche.

Sabato 31 agosto: alle 16.30 consegna delle chiavi della Città da parte del Sindaco Bossi alla Sciora Togna e alla fedele sarventa Carulena. In serata, sempre in piazza Martiri, concerto di Arisa, vincitrice per due volte del Festival di San Remo.

Domenica 1 settembre, Cristiano Malgioglio si esibirà sul palco di piazza Martiri, accompagnando la finale di Miss Lago Maggiore.

ADV

Martedì 3 settembre una classica: la “Straborgo di Notte”. Mercoledì 4 settembre serata, in piazza Martiri, con il rapper DrefGold.

Giovedì 5 settembre in Piazza Matteotti e largo Melvin Jones (vicino Oratorio maschile)
concerto di Roby Facchinetti, tastierista e cantante dei Pooh.

Venerdì 6 settembre in piazza Martiri Cristina D’Avena; mentre sabato 7, in piazza, Raul
Cremona si esibirà con la sua verve comica.

Villa Marazza, quest’anno ospiterà, con la collaborazione della condotta di slow food e del Consorzio tutela Nebbioli dell’Alto Piemonte il “Parco del gusto”.

Nell’area, infatti, sarà possibile acquistare prodotti bio e a chilometro zero e degustarli accompagnati da un buon calice di vino. All’interno del “Parco” sarà presente Anffas con i propri laboratori.

Dal 30 agosto al 1 settembre, in piazza Matteotti “Strett Food” e la 10° edizione del
MOS (memorial Osvaldo savoini).

Domenica 1 settembre Motoraduno in viale don Minzoni e piazza Mora e Gibin, e sfilata delle moto per i corsi cittadini.

Martedì 3 settembre alla Trattoria del Ciclista, la “Cunsurtarija dal Tapulon” proporrà la tradizionale tapulonata aperta a tutti.

Sempre a Villa Marazza, alle 21 di lunedì 2 settembre il giornalista Rai Beppe Conti parlerà di Coppi, nel centenario della nascita; martedì 3 settembre, Massimo Bonelli “spiegherà” il fenomeno del rock.

Giovedì 5 settembre “A tavola con i Legnanesi”. Alla Soms mercoledì 4 settembre alle 21 il coro “Tre ponti di Mercurago” si esibirà con “Canto di Gioia”; nella stessa serata cena all’ “Osteria Marazza” a favore della Fondazione. Nel cortile di palazzo Tornielli sarà presente, per tutta la festa, la CRI Comitato di Borgomanero proporrà serate enogastronomiche nell’ambito della ormai tradizionale manifestazione “ Per Bacco”.

Sabato 7 settembre alle 17 alla Fondazione Marazza, inaugurazione della mostra
dedicata a Sergio Bonfantini “Ritratti di persone e cose”.

Il Sindaco Sergio Bossi e l’Assessore Francesco Valsesia dopo aver ringraziato tutti coloro che hanno collaborato all’organizzazione della Festa, sottolineano che “la Festa dell’Uva è un importantissimo appuntamento per la Città, non solo come momento di divertimento per i borgomaneresi, ma costituisce un’importantissima occasione per far conoscere il territorio e le sue qualità” evidenziando anche il grande impegno profuso in collaborazione anche con le forze dell’ordine “per garantire la sicurezza di tutti gli
appuntamenti”.

Dal canto proprio Stefania Zoppis, presidente della Pro Loco, ha spiegato che “i punti di forza di questo programma sono si gli spettacoli gratuiti, ma anche il coinvolgimento di tante associazioni che hanno collaborato dando vita a numerose le iniziative e gli appuntamenti collaterali in grado di intrattenere e interessare diversi tipi di pubblico”.

Nicola Mauro Marino