Cheesecake con frutti di bosco

ADV      

“Ricette Tutto Intorno”
a cura dell’Osteria del Vergante

Sesta Stagione

RICETTA N. 8 del 21 Giugno 2019

Ben trovati! Per i più golosi questa settimana lo staff dell’Osteria del Vergante vi suggerisce “Cheesecake con frutti di bosco”, un concentrato di freschezza.

La cheesecake con frutti di bosco è un dolce fresco e ricco, ideale da preparare nella stagione primaverile o estiva. La nostra cheesecake ai frutti di bosco non prevede cottura e si prepara con biscotti secchi, burro, ricotta fresca, panna, zucchero e frutti di bosco.

Per preparare la cheesecake potete scegliere un altro tipo di formaggio, come quello fresco spalmabile, oppure potete usarne diversi. Affinché il ripieno a base di ricotta sia ben sodo, abbiamo utilizzato la gelatina in fogli sciolta nella panna fresca.

ADV

Abbiamo farcito la cheesecake con lamponi e mirtilli freschi ma se non li avete potete utilizzare fragole oppure frutti di bosco surgelati: in tal caso vi consigliamo di cuocerli brevemente prima di aggiungerli alla crema di ricotta.

Potete preparare la cheesecake ai frutti di bosco anche 5 – 6 ore prima ma, se avete la possibilità, preparatela il giorno prima. Qualche ora prima del servizio decoratela con la salsa ai frutti di bosco.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

  • Biscotti digestive 200 g
  • Burro 100 g
  • Ricotta fresca 350 g
  • Panna fresca 200 ml
  • Zucchero a velo 150 g
  • Zucchero semolato 50 g
  • Lamponi 200 g
  • Mirtilli 100 g
  • Gelatina in fogli 10 g
  • Limone non trattato 1
  • Vaniglia 1/2 bacca

 

Tritate finemente i biscotti con un mixer e mescolateli con il burro fuso.

Amalgamate gli ingredienti e versateli all’interno di una teglia a cerniera di 20 – 22 cm di diametro rivestita di carta forno; premete leggermente per creare una base uniforme anche sui lati e ponete in frigorifero per 30 minuti.

Preparate il ripieno: sgocciolate la ricotta e lavoratela con le fruste elettriche assieme allo zucchero a velo fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete alla ricotta la scorza grattugiata del limone e i semini della vaniglia; ammollate 8 g gelatina in acqua fredda 15 minuti.

Versate 100 ml di panna in un pentolino e fatela scaldare qualche minuto, toglietela dal fuoco e aggiungete la gelatina ben strizzata, mescolate e fatela sciogliere completamente. Aggiungete al composto di ricotta i 100 ml di panna rimasti e la panna con la gelatina, quindi mescolate.

Riprendete la tortiera con la base di biscotti e adagiatevi metà della crema di ricotta, aggiungete 50 g di mirtilli e 100 g di lamponi e coprite con la crema rimasta.

Trasferite la cheesecake in frigorifero per almeno 5 ore. Nel frattempo ammollate i 2 g di gelatina rimasti in acqua fredda.

Trasferite i frutti di bosco rimasti in un pentolino con lo zucchero semolato e cuocete 5 minuti.

Frullate i frutti di bosco e aggiungete la gelatina ben strizzata e amalgamate. Decorate la cheesecake con la salsa ai frutti di bosco e decorate a piacere con altri frutti di bosco e un ciuffo di menta fresca.

Rubrica a cura di Nicola Mauro Marino in collaborazione con l’Osteria del Vergante