La “Forbice Elio” taglia e sfoltisce con estrema facilità senza svuotare i capelli: un brevetto Made in Italy che sta rivoluzionando il mondo degli Hair Stylist

adv      

E’ un salentino l’ideatore dell’innovativa forbice

La Forbice Elio nasce dall’esperienza di Elio Toma, un parrucchiere che ha rivoluzionato la sua carriera professionale abbandonando le comuni forbici e dedicandosi alla realizzazione di un prodotto “unico al mondo” in grado di facilitare e migliorare l’esecuzione di qualsiasi taglio di capelli, sia su uomo che su donna.

L’impegno, la perseveranza e la voglia di eccellere, dopo 25 anni di progettazione e continui perfezionamenti, hanno dato alla luce questo prodotto innovativo che ha portato ai massimi livelli non solo l’attività dell’inventore ma anche quella di chi l’ha acquistato.

I molteplici riscontri positivi hanno coinvolto l’interesse dei figli che hanno deciso di fondare l’azienda “Forbice Elio”, sita in Soleto (LE), volta alla commercializzazione della forbice ELIO. Serietà e qualità contraddistinguono l’azienda che ha fondato il suo successo sulla promozione di una forbice artigianale totalmente Made in Italy.

Questa forbice parte da uno studio di Elio che risale a 35 anni fa, ed è composta da una lama tagliente, da un’altra addentellata e da un fulcro lasco che necessita di una taratura e collaudo che solo Elio conosce. Considerando che un barbiere esegue sempre gli stessi movimenti per almeno 8 ore al giorno, questo meccanismo garantisce un notevole benessere a tutti i parrucchieri che decidono di adottare questa invenzione.

adv

La genialità dell’oggetto consiste in un taglio che comporta soltanto una sfoltitura della ciocca di capelli che poi, con una manovra ripetuta sulla stessa zona, consente di ottenere il risultato voluto gradualmente, senza possibilità di errore da parte del parrucchiere. Questo nuovo meccanismo di funzionamento consente, in altre parole, di tagliare e sfoltire i capelli in pochi minuti rimuovendo le fibre morte e inutili e restituendo volume e lucentezza alla capigliatura. La struttura del capello non cambia nell’immediato ma subisce una vera e propria lavorazione.

La storia del barbiere Elio Toma parte da molto lontano, alla tenera età di 14 anni quando decise di aprire la sua prima barberia. Si tratta di una storia singolare perchè, mentre frequentava la scuola media, si rese conto di avere un’intelligenza vivace, ma una difficoltà nell’esporre i concetti oggetto delle materie di studio.

Visse questa cosa come un grave disagio, al punto che per qualche momento pensò addirittura di fare qualche gesto sconsiderato. Fortunatamente e grazie all’aiuto intelligente del suo professore di francese ciò non avvenne, ma lo portò appena 14enne ad aprire un salone da barbiere, mestiere tramandatogli dal padre. Andò così avanti per 10 anni, con il sacrificio di chi un mestiere l’ha scelto come ripiego, finché un giorno si rese conto di aver sbagliato decisamente il taglio di capelli a un cliente.

In questo momento pensò che fosse giunta l’ora di abbandonare anche quel mestiere, constatata la sua evidente e ineluttabile incapacità. Afferrò allora questa vecchia forbice un po’ sgangherata e poco tagliente e fece finta di recuperare l’inestetismo provocato all’avventore. Fu allora che si accorse che dopo i primi colpi di forbice, l’errore si riduceva a vista d’occhio, così continuò sino a far scomparire del tutto il taglio sbagliato fatto in precedenza.

Questo evento fece accendere la lampadina di un’idea geniale, provocata dal fatto di aver allargato a mano le lame di quella forbice sgangherata che doveva servire a fare dei finti tagli, ma che invece rappresentò la soluzione di un problema. Nei cinque anni seguenti Elio fece uno studio accurato che portò alla costruzione della Forbice Elio che presenta una serie di caratteristiche tali per cui la commissione brevetti l’ha ritenuta innovativa, al punto da guadagnarsi il brevetto su territorio nazionale.

www.forbicipercapellielio.it

 

 

Per maggiori informazioni

 +39 389.0724938

www.forbicipercapellielio.it

info@forbicipercapellielio.it

Informazione Pubblicitaria

adv